Domenica al campo di Cassano Valcuvia è iniziata ufficialmente la nuova stagione della prima squadra che si annuncia carica di interesse e di novità.

Agli ordini di uno staff tecnico praticamente rinnovato guidato da Omar Ciaccia, Ivan Maglia, e Marco Tuozzo si è ritrovato gran parte del gruppo seniores insieme ad alcuni ragazzi dell’under 16: ancora diversi i giocatori assenti per gli ultimi  giorni di vacanza, ma nonostante questo il gruppo – circa una ventina di giocatori – è tornato in campo dimostrandosi fin da subito volenteroso, serio e attento alle richieste degli allenatori che sono quelle di diversi e divertire giocando a rugby in maniera “intelligente”.

L’organico della prima squadra, iscritta al campionato FIR di serie C2, è confermato nella sua sostanza con l’inserimento di alcuni giovani che avevano già fatto la loro apparizione nelle scorse stagioni, qualche volto nuovo, nonché la promozione in prima squadra di alcuni ragazzi di ottima prospettiva usciti dalle nostre formazioni giovanili che sapranno rapidamente far dimenticare alcuni abbandoni per impegni universitari e lavorativi.

Si tratta di un fatto molto importante per una società sportiva che vede, a volte, alcuni suoi ragazzi abbandonare l’attività per ritrovarli poi a distanza di qualche anno; evidentemente l’esperienza vissuta e l’ambiente conviviale hanno lasciato un segno positivo e non possiamo che essere felici di riaccogliere questi ragazzi decisi a “rifarsi avanti” per far crescere il Club in un ruolo da protagonisti.

Il Presidente nei saluti di rito alla squadra ha rimarcato l’accento sull’impegno e la serietà che verranno richiesti ai i giocatori per essere degli esempi positivi per i ragazzi più giovani di tutte le categorie: una disponibilità che dovrà tradursi in campo e fuori con passione per sostenere al meglio il Club.

Il campionato con tutta probabilità inizierà il 14 ottobre, a breve si conosceranno gli avversari del girone, manca poco più di un mese e mezzo, un periodo di attività intenso che prevederà alcune partite impegnative e allenamenti congiunti con i club del territorio, oltre a questo anche alcuni impegni ufficiali come la presentazione della stagione e delle nostre squadre che avverrà sabato 15 settembre in paese all’interno della Festa Sarda.

Il legame con il nostro territorio è un aspetto che sarà centrale per tutta la stagione infatti oltre la maglia di gioco che per tutte le categorie presenterà anche l’abbinamento dello stemma del Comune di Cassano Valcuvia al nuovo logo di Rugby Valcuvia, lo spirito vuole essere quello di rappresentare un punto di riferimento e di sentirsi parte attiva e integrante del paese come di tutta la Valcuvia.