UNDER 6-8: RAGGRUPPAMENTO A VERBANIA

Under 6


I nanetti si presentano nel campo del Verbania con gli effettivi ridotti a causa di malanni di stagione dell’ultimo minuto.
Riccardo grande e Asia affiancano i piccoli gemelli Nicola e Andrea alla loro prima presenza in un torneo. Si comincia contro i padroni di casa. I nostri entrano subito in partita segnando qualche meta. Il Verbania risponde ma è la nostra squadra che porta a casa il risultato con un bellissimo 5 a1!
Si torna in campo subito contro il Gattico. La partita è equilibratissima ed è un susseguirsi di mete da entrambe le parti. Mancano pochi minuti e siamo sotto di una meta! Ecco che il piccolo Nicola parte dopo un passaggio di Asia e si lancia verso la sua prima meta. L’entusiasmo è alle stelle e si va tutti sotto la doccia e poi a mangiare un bel piatto di pasta nella organizzatissima Club House degli Amatori Verbania.

Under 8


La prima partita si gioca contro gli svizzeri del TNT. I nostri piccoli Unni mostrano un bel gioco e riescono ad ottenere una grande vittoria di 6 mete a 3.
Di nuovo in campo dopo un cioccolatino ed un the caldo contro il Verbania. Ancora qualche difficoltà nel cercare il compagno,il livello giocato è buono, ma ci si arrende ai padroni di casa.
La stanchezza si fa sentire, si entra sul terreno di gioco con il sorriso contro il Gattico. Qualche difficoltà nell’allineamento ci fanno prendere qualche meta di troppo. Stanchi ma felici tutti in doccia e poi al terzo tempo.

UNDER 10-12: 38° TORNEO CARNEVALE A VELATE 

Under 10


Una buona ora e mezza di auto per arrivare a Velate dove si gioca il 38* Trofeo Carnevale.
Il sole della prima mattina lascia spazio dopo pochi km di auto a un cielo plumbeo e carico di pioggia e all’arrivo a destinazione piove davvero tanto…e così è per tutta la giornata, i campi sono un acquitrino.
Tre giorni eliminatori per un totale di 12 squadre; le nostre sono due, Valcuvia ananas (i nostri u9 con due amici Rosafanti, sostenuti da tre compagni u10)e Valcuvia bianca (tutti 2009).

Gli Ananas hanno la possibilità di giocare in un girone di pari età e i risultati arrivano: lesti come volpi vincono di misura all’ultima azione sia con Velate azzurra che con Oggiono, dominano con Stezzano, accaparrandosi così il primo posto del girone.

I bianchi si impongono con parecchie mete di scarto su Lainate bianco, mettono in campo una partita pregevole contro Monza bianca, con una super rimonta grazie a un ottimo gioco di squadra e conquistano una bella vittoria sul Cus Pavia blu: anche loro primi di girone.

Si fa davvero fatica, fa freddo, sono inzuppati e inzaccherati di acqua appesantita dal fango. La palla scivola di continuo, le gambe sono pesanti, si fatica a stare in piedi, ma tutti i nostri miniunni, grandi e piccoli, tengono duro e sono pronti a battagliare per la vittoria finale.

Iniziano gli ananas contro Velate bianca: mani intorpidite e pance vuote, si lotta ma Velate si impone guadagnando la vittoria.

Tocca a Valcuvia bianca vs Velate bianca per giocarsi il primo posto del torneo: i nostri la vogliono veramente tanto questa vittoria, la assaporano da tutta la mattina, sono gasati, fantasticano sulla forma della coppa, insomma ci credono così tanto che non c’è storia. Velate deve arrendersi a Valcuvia bianca.
Bella partita, belle emozioni, altrettanto belle strette di mano con gli avversari e abbracci tra compagni.
Ma adesso c’è da pensare alle docce….l’impresa di giornata è spogliarsi e lavarsi!!!!!Con grande fatica sotto a docce gelate riescono,più o meno, a sbrigare anche questa pratica (meglio fare una doccia calda anche a casa!!) e allora pronti per il terzo tempo e la tanto agognata premiazione,sempre sotto la pioggia.
Ottimo il bilancio di giornata, un primo e un terzo posto.
Un enorme applauso, da una parte agli Ananas:
Carlo, Alex, Seba, Andrea, Lory, Tommy, Federico, Edo, Susy e Massimo!!
E dall’altra ai Bianchi:
Luca, Pietro, Giacomo, Cinghi, Marco, Filippo, ilSaggio, Edo e Riccardo!!

Tutti oggi davvero super! forza Unni!

Under 12

Si gioca di sabato pomeriggio sotto un sole tiepido. Troviamo 10 squadre pronte a lottare su 3 diversi campi.

Come al solito i nostri amici Rosafanti ci hanno supportato anche questa volta, garantendo una rosa di ben 16 giocatori.

Cominciamo il primo girone con la squadra del Rugby Lainate Rosso, che abbiamo già incontrato in passato. La partita è molto equilibrata e nessuna delle due squadre riesce a prevalere, nonostante il Lainate sembri in grado di organizzare meglio il gioco. Dopo 15 minuti il risultato si assesta sul 2 a 2 e ci si prepara per il tempo supplementare, dove chi segnerà un’ulteriore meta vincerà la partita. Gli Unni rientrano in campo un po’ deconcentrati e purtroppo si schierano male indifesa regalando la vittoria agli avversari… Una sconfitta che lascia l’amaro in bocca!

Il tempo di bere un po’ d’acqua e si riparte con il Rugby club Stezzano, a cui abbiamo prestato un giocatore (grazie Leonardo!). Questa volta gli Unni fanno valere la propria fisicità, staccando subito gli avversari di qualche meta. Nonostante ciò i giocatori dello Stezzano non hanno mai mollato, tentando sempre di movimentare il gioco con i trequarti. Si chiude con il risultato finale di 5 mete a 2 per gli Unni.

La direzione gara stila la classifica parziale che, grazie alla favorevole differenza mete,ci ha garantito il 2° posto nel nostro girone.

Dopo un piccolo intervallo siamo pronti a partire con le fasi finali, dove troviamo il temuto Rugby Monza. Questa volta è necessario lottare per ogni palla, visto che gli avversari si dimostrano fin da subito molto aggressivi e organizzati. Gli Unni vengono sopraffatti con risultato finale di 5 a 2 per il Monza.

Concludiamo con il Cologno, dove la partita sembra essere molto equilibrata. Entrambe le squadre combattono molto con i “pesi massimi” e nessuna delle due sembra prevalere. Alla fine però i nostri perdono un po’ di lucidità e lasciano troppa iniziativa agli avversari… Vittoria del Cologno.

Riusciamo a fatica a rientrare negli spogliatoi e a fare le docce.

Risultato finale: quarti assoluti! Bravi!

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.