post

Campionato giovanile U16 – Il derby: una convincente vittoria con bonus

Partita divertente e piacevole con i nostri che iniziano bene con la giusta determinazione e carica agonistica mettendo alle corde il sodalizio Varese2 dove giocano anche diversi ragazzi di Verbania.

Nonostante l’assenza del capitano out per infortunio ed il forfait di Guidi davanti ad un discreto pubblico finisce sei mete a due, con le segnature equamente distribuite tra Luganesi, Tradatesi ed Unni.

Ancora una vittoria tra le mura di casa, questa volta con bonus, che ci permette di superare in classifica il Settimo Milanese e prendere la terza posizione.

La cronaca del match

Partiamo a razzo e già al primo giro di lancette segniamo la prima meta con Moutaharrik poi trasformata, ma poco dopo Varese reagisce e va in meta con la trasformazione che si stampa sul palo.

I nostri ragazzi tonici e determinati però macinano gioco muovendo bene la palla e ristabiliscono le distanze con la meta di Vetralla, oggi autore di una doppietta, abile a raccogliere un delizioso assist al piede di Moutaharrik.

Il primo tempo si chiude su un rassicurante 19 a 5 con la segnatura di Durmont reattivo nel sorprendere la difesa con una ripartenza sulla piccola da un raggruppamento in prossimità della linea di meta.

Nella seconda frazione i ragazzi continuano con la stessa concentrazione e la panchina di qualità fa il resto impedendo al Varese2 ogni reazione e costringendoli nella loro metà campo.

Arrivano così altre tre mete una con Vetralla abile a leggere la difesa avversaria e trafiggerla, la seconda segnatura personale di Durmont dopo una corsa solitaria ed infine quella di Dal Boni che si invola in meta sfruttando il due contro uno giocato magistralmente da Talamo appena entrato.

Da segnalare anche Zattini autore della solita prova di sostanza sempre in posizione sui calci di liberazione avversari e puntuale nelle prese al volo.

Nel finale il direttore di gara sventola un giallo a Dal Boni giustamente sanzionato per un placcaggio pericoloso e sul finire la reazione orgogliosa degli ospiti porta alla meta che rende meno rotondo il punteggio finale.

Esordio stagionale per il luganese Samuel Rallo.

Prossima appuntamento:

A questo punto una settimana di pausa prima della supersfida casalinga con il Lainate che chiuderà il 2015 agonistico dell’under 16 sabato 12 dicembre avremo ospite a Tradate una delle squadre favorite del girone.

Marcature:

primo tempo: 1’ meta Moutaharrik trasf. Vetralla (7-0), 11’ meta Varese n.t. (7-5), 14’ meta Vetralla trasf. Dal Boni (14-5), 22’ meta Durmont n.t. (19-5)

secondo tempo: 6’ meta Vetralla n.t. (24-5), 12’ meta Durmont trasf. Dal Boni (31-5), 14’ meta Dal Boni trasf. Dal Boni n.t. (38-5), 30’ meta Varese trasf. (38-12).

Cartellino giallo: 17’ s.t. Dal Boni (placcaggio al collo)

Calci: Dal Boni 3/5, Vetralla 1/1

Giocatori scesi in campo:

Barbirati, Bellomi, Bezzolato (vcap), Bonanno, Brioschi, Cantoni, Dal Boni, D’Elia, Durmont, Isabella, La Commare, Moutaharrik (cap), Pendusci, Picconi, Rabbal, Rallo, Rihan, Rossi, Talamo, Vera, Vetralla, Zattini.

Risultati:

TRADATE – VARESE2 38 – 12

LAINATE – COMO 65 – 5

MALPENSA – PARABIAGO 17 – 39

RHO – SETTIMO MILANESE 45 – 20

Classifica:

RHO 25, LAINATE 24, TRADATE 15, SETTIMO MILANESE 12, PARABIAGO 9, VARESE2 7, COMO 5, MALPENSA 1

Le immagini della partita a cura di Duilio Isabella disponibili sulla pagina web

https://www.facebook.com/Tradate-Rugby-U16-212474075587392/