post

Un altro weekend di rugby e divertimento….

Quasi finiti gli impegni ufficiali per tutte le varie categorie, in questo fine settimana appena trascorso gli Unni sono comunque stati protagonisti in diverse località e su diversi campi della Lombardia, ma non solo.

Trasferta in Veneto, patria del rugby italiano per antonomasia, per una delegazione di miniunni con i genitori al seguito. Meta raggiunta la prima partecipazione dei nostri bambini al Trofeo Topolino organizzato dal Benetton Treviso, resa possibile grazie alla collaborazione con il Rugby Tradate. Sorrisi, placcaggi e tanto divertimento per tutti i partecipanti nonostante qualche goccia di pioggia.

Importante anche la presenza degli Unni al Torneo Minirugby organizzato domenica dagli amici del Rugby Legnano, accompagnati da Andrea i nostri under 8 e under 10 hanno sfidato il Novara, i Rosafanti e la squadra di casa.

Nella splendida cornice dell’isola d’Elba Kilian Brioschi e Matteo Isabella, accompagnati da Paolino ed Omar, hanno partecipato al primo Trofeo Napoleone e sono stati protagonisti in campo con la squadra locale nel torneo under 16 confrontandosi con diverse squadre Francesi.

Esperienza fantastica: rugby di alto livello con ottimi terzi tempi a base di pesce, ma anche tanto mare tra tuffi, sole, onde, gite in barca, e feste di compleanno in una tre giorni che difficilmente potranno dimenticare. Nota negativa: aver rinunciato alla grigliata conclusiva di domenica sulla spiaggia, ma i libri e la scuola non possono aspettare.

Sabato svizzero per Luca Ballarin e Samuele Oddi che sono stati invitati dal Rugby Lugano ed hanno contribuito da special-guest al raggiungimento del quarto posto del Rugby Lugano under 18 al Torneo Seven di Neuchatel.

Nel mentre i giocatori della seniores con fidanzate, mogli, amici e famiglia hanno organizzato una grigliata al campo domenica approfittando della bella giornata primaverile, divertendosi in compagnia e ricaricando le batterie in vista della terza edizione del Trofeo le città di Cassano che li vedrà affrontare i Rosafanti domenica 29 maggio.