post

Ipotesi sul futuro del rugby

Il rugby si è fermato, come tutto lo sport a metà del mese di febbraio. Il coronavirus che in un primo momento  poteva apparire solo come una minaccia alla salute pubblica, ha rapidamente messo sotto scacco tutto il mondo dando corpo a una terribile pandemia che sta mettendo in ginocchio famiglie intere che con strazio non hanno nemmeno potuto dire addio ai propri cari e tutto il settore economico bloccato da un virus che nemmeno il  regista del peggior film di fantascienza avrebbe potuto sceneggiare. Lo spirito del nostro sport è quello di guardare con serenità il futuro e a tal scopo il sito rugbymeet.it ha fatto una curata ricerca intervistando i principali rappresentanti del rugby Italiano, in tal senso vogliamo proporre l’ottimo lavoro svolto dai colleghi della principale testata online del settore che potete trovare consultando il link sottostante.

 

https://www.rugbymeet.com/it/news/top12/annullamento-o-ripresa-del-campionato-le-squadre-di-top12-si-schierano?fbclid=IwAR1C1GT2Jxda5GUhDe53zOXyNDvMcwpy8YHn49w1ZOrlLw1a5CoM1esNfGU

LEZIONE APERTA DI KUNG-FU

E questa estate, il campo continua ad essere attivo… con il Kung-fu

Ogni mercoledì dal 06 Luglio al 03 Agosto

PER ADULTI

Presso il Centro Sportivo di via Noga (sul campo da Rugby o sotto il tendone del tennis) dalle ore 19,15 – 20,45

Si terrà un programma così strutturato:

  • ore 19,15 – 20,00 → Zhou Zhang + Chuan Zhang => Palmi base e  tecniche per entrare/aprire da fermo, da cui prenderemo spunto per applicazioni codificate in coppia;
  • ore 20,00 – 20,45 → Zou Bu + Chuan Zhang => inizieremo a vedere le complesso ed efficace tecnica dei passi, in cui inseriremo le tecniche per entrare/aprire, per arrivare applicazioni in movimento da soli ed in coppia.

Volantino_Lezioni_Aperte_Kung-Fu_Adulti_Cassano-Valcuvia

PER BAMBINE/I-RAGAZZE/I

Per fascia d’età dai 5/6 fino ai 12/13 anni.

Presso il Centro Sportivo di via Noga (sul campo da Rugby) dalle ore 18,15 – 19,15

Non sarebbe meraviglioso avere le abilità di Kung-Fu Panda? Inizieremo ad con il coordinare il nostro corpo fra divertimento e impegno, poi eseguendo alcune tecniche, ispirate agli animali. Impareremo il rispetto verso gli altri, se stessi e la disciplina: tutte virtù marziali!

Volantino_Lezione_Aperte_Kung-Fu_Bambine-i_Ragazze-i_Cassamo

 

 

 

post

Stage Rugby Europe 2016

Cad-Deb organizza anche per la prossima estate – dal 17 al 23 luglio 2016 – gli stage di rugby di ormai lunga esperienza che lo scorso anno hanno visto anche la partecipazione di alcuni nostri ragazzi.

Anche quest’anno saranno ben quattro i corsi, tutti in Francia in alta provenza a Manosque.

  • MISCHIA
  • GIOCO AL PIEDE
  • PREPARAZIONE FISICA E TECNICA INDIVIDUALE 
  • RUGBY FEMMINILE CON JENNYFER TRONCY

Divertimento, convivialità, tanto lavoro tecnico (3 allenamenti al giorno) con staff qualificato e specializzato, piscina/lago, golf (tutto all’interno di un centro attrezzato).

In questi anni hanno partecipato Italiani, Francesi, Belgi, Tedeschi, Spagnoli circa un centinaio per edizione… 

Stages CAD-DEB RUGBY EUROPE 2016

Comunque maggiori informazioni le trovi sul sito http://www.cad-deb.com/ su facebook (gruppo cad-deb.com) ci sono anche le foto degli anni scorsi…

Oppure qui:

http://stagesrugbyeuropegiocoalpiede.blogspot.it

http://stagerugbyeurope123mischia.blogspot.it

http://stagesrugbyeuropealfemminile.blogspot.it

http://stagerugbyeuropepreparazionefisica.blogspot.it 

Per il trasporto solitamente viene organizzato un pullman che parte da Brescia.

Se qualcuno fosse interessato e per qualsiasi delucidazione necessaria o per iscriversi contattare:

IVAN MAGLIA cell. 329.2282458 ivan.maglia@cad-deb.com

oppure senti direttamente il Responsabile dello Stage:

JEAN LUC SANS     334.3436635   jeanluc.sans@cad-deb.com

 Stage gioco al piede 2015

 

post

Fine settimana indimenticabile per Kilian e Matteo

Nello scorso weekend i nostri ragazzi under 16 Kilian Brioschi e Matteo Isabella accompagnati dai loro allenatori Paolo e Omar si sono recati all’isola d’Elba per partecipare alla prima edizione del Trofeo Napoleone, una manifestazione internazionale che ha visto la presenza di diverse compagini francesi organizzata alla perfezione dalla squadra locale con il patrocinio del Comune di Portoferraio.

Dalla Francia sono arrivati otto club per circa trecento ragazzi/e, fra questi la prestigiosa presenza della selezione femminile della Nazionale Militare francese, a cui si sono aggiunti atleti toscani, romani e veneti il tutto per dare vita a una serie di incontri tra sabato e domenica nelle categorie under 14, under 16 e seniores, maschili e femminili.

Questo tour oltre che funzionale alla crescita sportiva dei nostri ragazzi li ha arricchiti sia a livello umano con nuovi legami ed amicizie che sul piano culturale attraverso la visita alle fortezze di Portoferraio; inoltre è stata l’occasione per stabilire contatti con altri club e speriamo in futuro di poterli ospitare da noi perché il nostro movimento ha bisogno di crescere confrontandosi con realtà diverse.

Qui sotto trovate il diario del tour con alcuni scatti fotografici:

Venerdì 13 maggio 2016

Partiti la mattina presto, dopo un tranquillo viaggio siamo sbarcati sull’isola dopo mezzogiorno giusto il tempo di un pranzo veloce a base di paccheri ai gamberoni e frittura in un caratteristico ristorante che si affaccia sul porto di Porto Ferraio prima di godersi un po’ di sole e relax in riva al mare.

Indossato il costume subito alla spiaggia delle ghiaie di portoferraio per il primo bagno stagionale dove Kilian sfoggia un’abbranzatura tale da mimetizzarsi tra i bianchi sassi della spiaggia…

Nel tardo pomeriggio via verso il campeggio e una volta sistemati i bagagli nel bungalow vista mare nuovo bagno questa volta in una spiaggia sabbiosa ad affrontare le onde di Capoliveri.

In serata finalmente raggiunto il campo da rugby facciamo conoscenza con gli ospitali amici dell’Elba e con i ragazzi e le ragazze francesi che alla spicciolata man mano arrivano al campo per cenare tutti insieme gustando prelibati piatti della cucina toscana.

Prima di andare a dormire, a mezzanotte, ancora il tempo dell’ultimo tuffo in mare nella spiaggia del campeggio sfidando le onde e la temperatura non calda a dimostrare che gli Unni non li ferma nessuno.

Sabato 14 maggio 2016

Dopo la colazione al campeggio e una tappa obbligata al supermarket, insieme al gruppo francese siamo andati alla scoperta del Forte Falcone. Paesaggi e viste mozzafiato grazie anche alla giornata limpidissima, e passeggiata nelle caratteristiche contramine del Forte.

Nel primo pomeriggio poi finalmente rugby giocato: sotto un sole cocente siamo stati protagonisti in campo aggregati alla squadra locale nel torneo under 16 confrontandoci con le squadre Francesi di Digne e Lucciana; Matteo si è tolto anche la soddisfazione di segnare una bellissima meta (per la cronaca due sconfitte di misura)!!!.

Il tempo di togliere le scarpe da rugby e via per la gita in barca nel golfo di Portoferraio insieme ai ragazzi francesi del Lucciana, tramonto sul mare, tantissimi tuffi dalla barca nel mare limpidissimo della spiaggia la Sorgente, foto ricordo al caratteristico faraglione vicino alla spiaggia di Sansone e ritorno a terra.

Rientrati al campeggio giusto il tempo di una doccia e di nuovo al campo dove ci aspettava l’indimenticabile terzo tempo a base di grigliata di pesce e frittura, dopo i nostri ragazzi insieme ai compagni dell’Elba si sono recati a Porto ferraio per una festa di compleanno tra coetanei.

A mezzanotte, troppo stanchi per la spaghettata aglio-olio in programma nel bungalow ci siamo accontentati di un cocomero che Teo ha divorato praticamente da solo… e poi via a letto!!!

Domenica 15 maggio 2016

Ultimo bagno questa volta alla spiaggia del Lido di Capoliveri, e verso le 11.30 trasferimento al campo dove ci ha accolto un passeggero temporale che ha cercato, invano, di guastarci la giornata.

Mentre i ragazzi si riscaldano, ritroviamo casualmente un caro amico degli Unni Danilo Sediani allenatore del Cus Pisa già ospite in passato a Cassano Valcuvia con l’under 18 e con lui concordiamo una data per un’ospitalità bis.

Poi in campo per l’ultima sfida del torneo con un’altra compagine transalpina la selezione del C.D. 52 Haute-Marne: i ragazzi sono pronti e carichi giocano benissimo rispondendo colpo su colpo agli avversari, ma la partita non si sblocca e si chiude in parità.

Purtroppo il traghetto ci reclama, quindi solo il tempo di salutare e ringraziare tutti frettolosamente, ricevere il gagliardetto del club che troverà posto nella casetta e via a macinare un po’ di km in autostrada per rientrare a casa.

Un po’ di amaro in bocca per aver dovuto rinunciare alla grigliata conclusiva di domenica sulla spiaggia, ma i libri e la scuola ci aspettano.

Esperienza fantastica una tre giorni che difficilmente potranno dimenticare; siamo sicuri che tutti si siano portati a casa un ottimo ricordo. Complimenti a Jean Luc Sans che ha reso possibile tutto questo ma anche tutta l’organizzazione dell’Elba Rugby che ha gestito alla perfezione un evento così speciale.

Sicuramente un arrivederci alla prossima edizione e forse, perché no, prima per il torneo minirugby il Pesciolino di fine aprile…

post

Gli Unni tornano a BORMIO!!

Pronti, partenza e … gli Unni tornano a BORMIO!!

Quando: 3.1 – 6.1.16 (dom. – merc.)

Dove: Chalet Rododendri é situato a 2166 msl al centro del comprensorio sciistico di Bormio nella magnifica Valtellina.

QUALCHE FOTO DELL’ALBERGO

E chi non ha voglia di sciare, le terme sono molto vicine!

LOCANDINA sciata bormio 2016

Costo 150 euro/mezza pensione per tre notti.

Chi é interessato dare nominativo e quota entro venerdi 20/11/15 a Brigitte o Beppe.

post

Andiamo alla festa della birra a Karpfham (Bavaria sud )

Gli Unni,mai stanchi di nuove avventure…!

Rugby e birra il miglior accordo”

Andiamo alla festa della birra a Karpfham (Bavaria sud )

dal 27.8 – 30.8. 2015

Cassano Valcuvia a Bayerbach ( Karpfham) 650 km ca.in auto

q

Ci divertiremo con la squadra di rugby in quella zona…

in piu`c`e la possibilita`di svolgere altre attivita` sportive

  • Percorso ad alta fune / parco avventura a Bad Griesbach
  • Dschungelcamp Neuhaus, canoa sul Rott e Inn (fiumi della zona)
  • Tiro con l’arco in 3D Parcour Steinberg con gli arcieri Bad Birnbach

o un po`di cultura

  • Passau (città dei tre fiumi) tempo di percorrenza in auto circa 40 minuti
  • cittadina barocca di Schärding in Austria, tempo di percorrenza circa 30 minuti
  • Museo della Birra e Chiesa Aldersbach con una sosta nel Bräustüberl, ovviamente insieme ad un litro di birra!

Culinario

  • Huckenamer Stadl con giardino della birra al Campeggio, tutti i giorni pranzo a buffet dalle 5,90 Euro
  • Traditionsgasthof Wasner, Bad Birnbach

W

Pernottamento

  • Posto tenda per 2 persone/notte 9,90 euro + 6,50 colaziona a scelta al campeggio a Bayerbach, Benessere, comfort e genuina ospitalità della Bassa Baviera,tre laghi nelle vicinanze (www.vitalcamping-bayerbach.de)
  • Camera doppia a persona con colazione 49,00 + 2,90 a persona tassa soggiorno a Bad Birnbach

Da Giovedi, 27.08. fino a Martedì, 02.09. 2015 si svolgerà il Karpfhamer Fest, é disponibile uno shuttle dal campeggio (tempo di percorrenza circa 10 minuti) E`necessario prenotare dei tavoli per una serata spensierata alla festa della birra.

Responsabile:

Paolo Evangelista Tel. 340 2198602

Informazioni:

Brigitte K. Tel. 349 8721248 mail:kronbergerbrigitte@yahoo.it

La prenotazione é solo valida in caso di una caparra di 50 Euro, rivolgersi a Brigitte K.

entro il 15.5.2015.

post

Unni in montagna dal 4 al 6 gennaio 2015

Dopo l’esperienza dell’anno scorso a Bormio, anche quest’anno viene proposto il weekend di Epifania per andare in montagna, un’avventura che spacca!!!

Questa è la nostra proposta:

4.1.2015 – domenica

– partenza dal campo di Cassano Valcuvia ore 6.30 ( puntuali !)

– arrivo al Albergo Passet a Pragelato ( 1535 m altitudine)

– orientamento per le diverse attività:

  • Sciare
  • Ciaspolata
  • Tubing sui trampolini
  • Slittata
  • Pista di pattinaggio
  • Terme o affascinanti camminate

– cena in Albergo

5.1.2015 – lunedi

– Sveglia ore 7:30, perche non siamo stanchi per altre sfide…

– Cena in Albergo

6.1.2014 – martedi

– check – out dall albergo

– tutti insieme a slittare

– partenza ore 16:00

– arrivo al piu`tardi a casa alle ore 20:00

Responsabile:

Paolo Evangelista

Informazioni:

Brigitte K.

[contact-form-7 id=”9505″ title=”Unni in montagna”]

In internet:

http://www.pragelatoturismo.it/

info@scuolascipragelato.it

www.albergopasset.com

 

Al momento della prenotazione devono essere comunicate l`attività prescelta.

Ovviamente il programma può variare.

Ci divertiremo un mondo…..!!

La prenotazione é valida solo in caso di una caparra di 100 Euro, rivolgersi a Brigitte K. entro 15 dicembre

Come Rugby Valcuvia. , ci aspettiamo un comportamento impeccabile dai partecipanti!!!

post

Mangiata Bavarese degli Unni 2014

“Bayerisches Essen der Hunnen”

“Mangiata Bavarese degli Unni”

SABATO 11 OTTOBRE 2014

Presso la Sede del Rugby Valcuvia, si terrà la tanto acclamata mangiata bavarese, grazie alla organizzazione di Cristian e Brigitte.

E’ gradita la prenotazione.

Qui sotto abbiamo il menù:

Menu 1

Schweinshaxn mit Sauerkraut, Semmelknödel und Bretzen

Stinco di maiale con crauti, polpetta di pane e 1 Bretzel 15.00 Euro

Menu 2

1 PaarWiener Würstel und 1 PaarSchweinswürstl mit Sauerkraut, süssen Senf, Kartoffelsalat und Bretzen

1 paio salsicce rosse e 1 paio salsicce bianche con crauti, senape dolce, insalata di patate e 1 Bretzel 9,50 Euro

… e se` avete ancora fame

Apfelstrudel mit Vanilleeis und Schlagsahne

Strudel di mele con gelato alla vaniglia e panna montata 3,50 Euro

Supplementare

Bretzen 3.00 Euro

Kartoffelsalat/ Insalata di patate 3.00 Euro

BIRRA

Chiara 3.00 Euro

Bock Rossa 4.00 Euro

Weissbier 4.00 Euro

Acqua 1.00 Euro

Coca Cola 2.50 Euro

Cena Seniores

Sabato 14 gennaio alle ore 20.00 al costo di 25 euro (Menù con primo, giropizza, dolce, caffè e bevande)  presso il ristorante Lago dei Salici [via provinciale 636 Cassano Valcuvia] ci sarà la cena di natale per la squadra seniores.
Sono invitati a partecipare anche fidanzate, donne, mogli, figli, genitori, fratelli, sorelle, zie….e chi più ne ha ne metta!!!!!!!!!!!

Chi interessato, e non l’avesse già fatto, comunichi la propria adesione al capitano Pedro. Ci si vede sabato!