I risultati del fine settimana

Campionato Regionale U.14 girone I seconda fase

Recupero 3^ giornata

Sabato  25 febbraio 2012 ore 17

Valcuvia vs Busto 17-14

Valcuvia vs Varese non disputata rinuncia Varese

Campionato Regionale U.16 girone 4

4^ giornata di ritorno

Domenica 26 febbraio 2012 ore 12.30

Valcuvia vs Delebio 5-32

Campionato Regionale U.20 girone 4

Recupero 4^ giornata di ritorno

Domenica 26 febbraio 2012 ore 11

Campo Verbathlon di Verbania via Motta Fiume

Valcuvia vs Ambrosianae 51-5

Campionato Regionale serie C girone 5

4^ giornata di ritorno

Domenica 26 febbraio 2012 ore 15

Valcuvia vs Borgomanero 31-7

I risultati del fine settimana

 

Campionato Regionale U.14 girone 2B prima fase

3^ giornata

Sabato 29 ottobre 2011 ore 17.30

Valcuvia vs Rozzano 24 – 5

Campionato Regionale U.20 girone 4

4^ giornata

Domenica 30 ottobre 2011 ore 12.30

Ambrosianae vs Valcuvia 3 – 53

Campionato Regionale serie C girone 5

4^ giornata

Domenica 30 ottobre 2011 ore 14.30

Borgomanero vs Valcuvia 0 – 34

Campionato Regionale U.16 girone 4

Sosta campionato

 

 

 

Rugby Valcuvia travolge Borgomanero 25 a 6

Seniores: Decima vittoria in campionato per la formazione di Cassano Valcuvia , che sotto una pioggia incessante guadagna 5 punti, grazie alla supremazia della mischia e un’ottima pressione dei tre quarti. Rossi sblocca il risultato con un calcio piazzato, reagiscono gli ospiti pareggiando con un altro piazzato. Gli “Unni” tornano in vantaggio con la meta di Renzi che schiaccia l’ovale grazie ad una travolgente maul. Nel secondo tempo il Borgomanero accorcia le distanze con un altro calcio piazzato. Gli “Unni” continuano ad attaccare e vanno in meta con Di Muro autore di una potente ripartenza da una rack. Il Borgomanero non riesce a rendersi pericoloso e Renzi sfrutta la superiorità sull’ala chiusa per scattare nuovamente verso la meta. A circa 10 minuti dalla fine dell’incontro Boscolo firma la meta che vale il punto bonus finalizzando un’ottima azione di maul.Rossi trasforma e fissa il punteggio sul 25 a 6. Gli “Unni” mantengono cosi’ il terzo posto in classifica.
Formazione: Renzi, Rodari (Boscolo), Di Muro, Brioschi (Busnelli),Landini (Malnati), Carbonara, Tuozzo, Marmorato, Ciaccia(c), Rossi, Badi, Sipion (Evangelista), Battaglieri (Capano), Rocchetto, Padula. All. Fiorino V. Migliore in campo Rocchetto. Prossimo appuntamento domenica 27 alle 15.30 in casa contro il Busto rugby.

Continue reading

Il rugby femminile esiste e Cassano Valcuvia ospita la seconda giornata.

Più di cento ragazze provenenti da tutta la Lombardia, da Asti e da Genova hanno invaso il campo dell’ASD Rugby Valcuvia, la pioggia e la distanza non ha fermato le giovani ragazze che praticano questo sport. Intanto la prima squadra ha disputato la sua prima trasferta vincendo con fatica sul campo del Borgomanero.

 

Continue reading

La seconda vittoria arriva a Ameno, in trasferta dal Borgomanero.

Cassano Valcuvia – Un weekend veramente intenso questo appena passato, il rugby valcuvia è stato impegnato in più fronti, tutti in trasferta, con delusioni e soddisfazioni.

Femminile: a Ferno per il turno di Coppa Italia, che ha visto le Unne con le Amazzoni impegnate contro Mantova, Amatori Milano, Lecco, Como; l’assenza di Monza e Calvisano ha scombussolato un po’ l’organizzazione delle partire, rimediate facendo un unico girone, tutte contro tutte.

Per le Unne è stata una giornata NO, che hanno giocato con febbre e non al 100%, alla fine prese tre e vinta una ( contro Amatori Milano ). L’allenatore Vincenzo Fiorino si augura una rimonta per la prossima competizione continua negli allenamenti del lunedì ( anche per ragazze dai 12 anni) e mercoledì sera (dalle 20.00 alle 21.30).

Under 14: trasferta a Lugano per il triangolare con Lugano e Seregno, il tempo era incerto, ma per nostra fortuna ha tenuto e ha permesso di giocare ai ragazzi delle belle partite. La prima è stata Lugano con Seregno, che ha visto Lugano primeggiare. Poi è tornato giocare al Varese ( e ai nostri ragazzi, oggi in campo Marco e Samuele) con Seregno, una vittoria largha e facile; per poi concludere la giornata contro Lugano, partita vinta di misura, per 2 mete a 1.

Ottimi i risultati, i ragazzi ci credono e si tengono alti in classifica, sabato prossimo li aspetta la trasfertona a Sondalo, in Valtellina, cove ci si giochera il triangolare con la squadra di casa e il parabiago.

Under 16: trasferta a Sondrio  per una partita veramente tosta, all’andata i montanari hanno bastonato il Varese ( dove giocano i nostri ragazzi ) di oltre 90 punti. Questa volta ci è andata bene, perso si ma di misura, alla fine siamo tornati a casa perdendo 45 a 10.

Ora ai ragazzi si chiede concentrazione, in settimana ci si allena per la partita di sabato sera a Varese con Cus Milano.

Seniores: trasferta ad Ameno presso il campo del Rugby Borgomanero, torna alla panchina l’allenatore Lastra Dario, tornato dalla Francia e assente sette giorni prima a Voghera. Formazione innovativa: Badi, Mustacchio, Battaglieri, Gobbato, Fornasari (Fontanini), Padula, Ciaccia, Tuozzo, Russo, Carbonara, Landini, Brioschi, Renzi, Perdoncin(c), Barbieri; non entrano: Malnat, Marchetti e De Rossi. Assenti di lusso come i fratelli Fiorino, capitan Marmorato, e le aperture Evangelista e Rossi. Lastra ha portato innovazioni, Padula confermato per la terza partita apertura, Badi da ala prova come estremo, Gobbato sempre più trequarti, Carbonara da seconda linea a flanker ( ottimo lavoro, migliore in campo), e Perdoncin sempre più trascinatore, con il ruolo da capitano.

Ottimo il risultato della squadra, che è entrata bene fin da subito, mischia superiore in tutti i fronti, con soddisfazione di una meta col carrettino, mediana perfetta, in meta sia Ciaccia che Padula; migliorano i trequarti, anche se c’è sempre da migliorare. Ora si torna ad allenarsi col sorriso e con gioia, i ragazzi si ritrovano martedì, mercoledì e venerdì (dalle ore 20.00 alle ore 22.00 a Cassano Valcuvia) per preparare la prossima partita di domenica prossima in casa con Galletti Rossoblu.

Propaganda: domenica prossima sarà forse una domenica da non perdere per il ragazzini, impegnati al concentramento di Velate. Protagonisti non solo i bambini dai 5 ai 12 anni, ma anche i fratelli Bergamasco e Troncon, dal Sei Nazioni direttamente sui campi dei piccoli per albitrare le finali. Non ci resta che augurare il meglio per gli Unni, AUG!!! Vi aspettiamo al campo!!!

Voghera, no comment…

Cassano Valcuvia –  Domenica 14, un weekend veramente difficile per il Rugby Valcuvia, impegnati sia con il settore propaganda a Velate, sia con la prima squadra in trasferta a Voghera.

Per la prima squadra è una domenica da dimenticare, tanti assenti, tra cui l’allenatore Lastra, impegnato in Francia. Lo sostituisce in panchina Vincenzo Fiorino, che non si trova a gestire la squadra Femminile ( che è quinta in classifica) ma la prima squadra degli Unni, che in 16 (per le molte assenze) deve lottare per mantenere salvo l’ottavo posto in uno scontro diretto. Purtroppo la partita non ha portato punti in valcuvia, buona la prestazione di Padula, per la seconda domenica come apertura, anche in meta, e l’esordio di De Rossi con 6 punti (Drop e CP).

ORA si pensa alla prossima domenica, impegnativa veramente perché in campo ci saranno tutte le formazioni:

Femminile: a Ferno per la Coppa Italia, le Unne con le Amazzoni difenderanno a tutti i costi il proprio territorio e il quinto posto in classifica, puntanto a superare il Lecco.

Under14: dopo la larga vittoria sabato scorso con Brianza e la sconfitta con Como, alle 11.30 si torna in campo a Lugano per due partite alla portata per tornare primi in classifica, si gioca con i Pirati di Bernareggio e Seregno.

Under16: di riposo forzato sabato, per sospensione del campo dopo la nevicata di settimana scorsa, i ragazzi dell’under16 sono impegnati nella trasferta domenicana di Sondrio.

Seniores: la disfatta di Voghera è da archiviare, ora si pensa alla trasferta ad Amemo, per la partita contro Borgomanero, gli Unni sono chiamati a dare una scossa al campionato e alla squadra, scesi domenica al nono posto, il presidente chiede punti, per non finire ultimi. Forza Unni AUG!!

Vittoria rimandata

Si è conclusa la seconda di campionato, partita sofferta per i nostri Unni, che incominciano bene, ma poi l’emozione di arrivare subito ai loro 5 metri li porta a fare i soliti errori.

Buono il possesso della palla nei primi 15 minuti, poi il Borgomanero prende le misure e inizia la sua pressione, contenuta bene dalla difesa del Valcuvia. Primo tempo concluso con un 3 a 0 segnato da una punizione del Borgo.

Secondo tempo, forse la stanchezza, o i calci mal fatti, gli Unni si trovano ancora sotto pressione, e la difesa inizia a fare i primi buchi, Bravi gli Orchi del Borgomanero a sfruttarli per la meta.

Partita conclusa con la prima vittoria del campionato per il Borgomanero, con un sonoro 27 a 0.

Neanche il maltempo ha fermato la festa degli Unni

La seconda edizione de “Gli UNnI e gli Altri” è stato un vero successo.

Il venerdì è partito piatto, alle ore 19.00 la cucina si aspettava già la coda, cosa che non ci è stata a causa maltempo; molte le persone che uncuranti dalla pioggia, si sono presentate e hanno mangiato con noi.Alle ore 22.00 scendeva tanta acqua che si era allegato la zona dove vi erano i tavoli… meno male che il tendone ha tenuto… peccato che l’acqua arrivava dal sotto e che molte fanciulle hanno abbandonato il campo.
Il maltempo non ha fermato, però le squadre che si sono presentate con tende e borsone, pronti a dormire qualche ora, dopo “una” bella birra e una buona cucina. Continue reading

Continua l’avanzata degli Unni

Ottima serie positiva per il Rugby Valcuvia: nei 4 test match casalinghi 3 vittorie per la squadra di valle

L’ ASD Rugby Valcuvia nasce sotto una buona stella, dei quattro confronti disputati dalla sua nascita ne è uscita per ben tre volte vincitrice, contro Borgomanero, LIUC e Sabres di Sesto Calende, l’unica battuta di arresto si è avuta contro la formazione di Varese di serie C. Continue reading