I risultati del fine settimana

Campionato Regionale U.16 girone 4

9^ giornata di ritorno

Sabato 14 aprile 2012 ore 17.00

Varese vs Valcuvia n.d. per impraticabilità del campo

Campionato Regionale U.14 girone C terza fase

3^ giornata

Domenica 15 aprile 2012 ore 11.00

Cesano B. vs Valcuvia 0-21

Campionato Regionale serie C girone 5

9^ giornata di ritorno

Domenica 15 aprile 2012 ore 12.30

Parabiago vs Valcuvia 10-7

post

Seniores: Unni Ilop Valcuvia – Cesano Boscone 33 – 10

Dopo il 22 a 14 con cui gli Unni la scorsa settimana hanno espugnato Novara conquistando lo scontro diretto,
la formazione di Cassano Valcuvia consolida la prima posizione della classifica battendo a domicilio il Cesano
Boscone.
I primi minuti di gioco sono sostanzialmente equilibrati fra le squadre, al tredicesimo Padula raccogli uno spiovente,
corre in diagonale, serve l’ovale ad Alberto Rossi che a sua volta passa a Marco Tuozzo involato sulla fascia destra,
egli riceve palla, si accentra e schiaccia in meta, Alberto Rossi trasforma per il 7 a 0.

[yt]xJg6jMlG0LU[/yt] Continue reading

I risultati del fine settimana

Minirugby

Domenica 11 marzo 2012 ore 10.30

Le categorie U.12, U.10 e U.8 si sono confrontate  con i pari età del Amatori Tradate Rugby Club sul campo di Tradate

Campionato Regionale U.16 girone 4

5^ giornata di ritorno

Domenica 11 marzo 2012 ore 11.30

Sondrio vs Valcuvia 61-5

Campionato Regionale U.20 girone 4

8^ giornata di ritorno

Domenica 11 marzo 2012 ore 12.30

Cesano B. vs Valcuvia 22-8

Campionato Regionale serie C girone 5

6^ giornata di ritorno

Domenica 11 marzo 2012 ore 14.30

Valcuvia vs Verbania 30-29

I risultati del fine settimana

Campionato Regionale U.16 girone 4

7^ giornata

Sabato 3 dicembre 2011 ore 17.00

Valcuvia vs Busto non disputata per rinuncia Busto

Campionato Regionale U.14 girone 2B prima fase

6^ giornata

Domenica 4 dicembre 2011 ore 11.00

Valcuvia vs Cologno 33-10

Campionato Regionale U.20 girone 4

8^ giornata

Domenica 4 dicembre 2011 ore 13.30

Valcuvia vs Cesano B. 12-26

Minirugby U.12, U.10 e U.8

Domenica 4 dicembre 2011 ore 10.00

Concentramento organizzato dal Busto a 21057 Olgiate Olona (VA) Via Salvo D’Acquisto

 Squadre partecipanti

Parabiago 1 e 2, Lecco e Busto Rugby con gli Unnini della Valcuvia

Parabiago2 – Busto/Valcuvia 0-10;

Parabiago1 – Busto/Valcuvia 1-8;

Lecco – Busto/Valcuvia 6-0.

Campionato Regionale serie C girone 5

8^ giornata

Domenica 4 dicembre 2011 ore 15.00

Cesano B. vs Valcuvia 19-24

Dopo 3 anni, si vince contro Cesano Boscone!!!

Cesano Boscone 15 – Rugby Valcuvia 20

Domenica 3 Aprile finalmente gli “Unni” sfatano il tabu’ Cesano Boscone , formazione contro cui avevano sempre perso negli ultimi 5 inconti. Buona la partenza degli “Unni” che segnano la prima meta dopo circa 5 minuti. Tutto nasce da una mischia a favore sui 5 metri , ottima spinta e ripartenza imperiosa del n.8 Marmorato che riesce a schiacciare proprio sulla linea. Rossi trasforma e porta il punteggio sullo o a 7. I padroni di casa subiscono la pressione degli “Unni” che ne approfittano segnando altre 2 mete, purtoppo non trasformate. La seconda meta dell’incontro è di Renzi che arriva in meta grazie ad una maul di circa 10 metri. Di Muro si ripete , con un’azione simile, allo scadere del primo tempo. Nel frattempo i padroni di casa avevano accorciatole distanze con una buona giocata del primo centro che in velocità evita 2 placcaggi. Punteggio parziale alla fine del primo tempo 17 a 5 per Valcuvia. Nel secondo tempo il Cesano entra in campo molto piu’ combattivo , spesso ai limiti del regolamento e la partita si incattivisce. Nell’arco di pochi minuti l’arbitro ammonisce Battaglieri, per placcaggio alto e 2 giocatori avversari per il medesimo motivo e per proteste. Gli “Unni” non riescono ad approffittare della superiorità numerica e anzi subiscono le provocazioni avversarie reagendo e costringendo l’arbitro a invertire alcune punizioni a favore. Il Cesano accorcia le distanze con una meta dell’ala non trasformata da posizione piuttosto centrale. Rossi invece non sbaglia e trasforma una punizione. Negli ultimi 10 minuti il Cesano cerca in tutti i modi di vincere la partita , marcano una meta molto dubbia non trasformata , ma non riescono a ribaltare il risultato. Finisce cosi’ 20 a 15 per gli “Unni”. Con questa vittoria il Rugby Valcuvia mantiene il 3° posto in classifica dove a 2 giornate dal termine è irraggiungibile dal Cesano che è 4° a 11 lunghezze.

Formazione: Padula, Badi (Capano), Sipion (Castiglioni), Evangelista, Battaglieri  (Mustacchio), Rossi, Ciaccia, Marmorato, Tuozzo, Repossini E., Barboni, Busnelli, Renzi, Perdoncin (c), Di Muro. Allenatore: Repossini S.  Migliore in campo : Padula.

Prossima partita domenica 10 alle 15.30 a Cassano Valcuvia contro il Rugby Vercelli che è la seconda squadra in classifica. Si invitano tutti gli appassionati o chi volesse conoscere questo sport ad incitare la squadra.

Gli UNNI conquistano anche a Seregno

Gli ‘’UNNI’’ conquistano anche a Seregno. Domenica 6 marzo a Seregno si e svolta la partita di ritorno che vedeva scontrarsi il rugby Valcuvia contro il rugby Seregno. Ancora una volta gli unni sono stati gli unici a fermare, come nell’andata la corsa del Seregno, dimostrando la sua superiorità

in campo e in mischia , la partita già dal primo fischio a preso un ritmo elevato la cavalleria leggera dei tre quarti con coraggio subito avanti a cercare la prima meta, nessuna delle due formazioni a risparmiato energie e agonismo, ma è la squadra di Repossini capitanata dal n 9 Ciaccia la prima a far estrarre il taccuino all’ arbitro grazie a un bel calcio piazzato di Rossi, l’ accelerazione del Seregno nel secondo tempo li porta in vantaggio con una meta piazzata, ma solo per pochi minuti perché ci pensa il numero 1 Renzi a schiacciare il pallone in meta e riportare avanti il Valcuvia. Un altro calcio ben piazzato da Rossi su punizione e il Valcuvia si porta a 11 a 7, il Seregno non molla e nell’ultimo quarto d’ora favoriti anche di un cartellino giallo al n 6 Carbonara il Seregno torna in vantaggio per 12 a 11. Ma gli unni ci credono fino alla fine ed e Ciaccia a trovare un incertezza nella difesa avversaria e approfittarne trovando la meta della vittoria che porta gli unni a concludere ancora vincitori sulla capolista ricordando a tutti (e per zittire lamentele o scuse trovate che non servono proprio a niente nel rugby )che la partita finisce quando l arbitro fischia . Domenica 13 marzo sul campo di cassano Valcuvia gli unni si scontreranno contro il Borgomanero che cercherà di rifarsi della pesante sconfitta subita in casa. Fischio d’inizio alle 14:30 e come sempre birra griglia e allegria non mancheranno per chi vorrà assistere a 80 minuti di vero agonismo e sostenere gli unni! (Carbonara Stefano).

La partita degli Unni Under 16 contro il Cesano Boscone è finita 21-14 per gli avversari,ma non è stata una sconfitta amara visto il risultato dell’andata (69-0) anzi è andata benissimo. E’ stata una partita giocata bene stando molto in difesa, le mete sono state realizzate una da Giuliano e l’altra da Alessandro i calci piazzati entrambi da Federico. C’è voluta molta grinta per la partita perché l’avversario non era debole. Si sono visti molti placcaggi cosa essenziale nel rugby. Il primo tempo era finito 14-7 per il Cesano ,nel secondo tempo Enzo e stato ammonito per sette minuti, nel frattempo il punteggio sormontava a 21-7 ma grazie a una ripartenza di Alessandro siamo riusciti a raggiungere il 21-14 la partita finisce poco dopo. (Matheus Pierobom).

Weekend difficile a Novara per il Rugby Valcuvia

Seniores serie C: Contro Novara si è disputato domenica la prima delle tre trasferte consecutive del girone di ritorno, come tutte le partite che sulla carta sembrano facili, poi sono quelle più difficili da gestire.
Ottimi nei primi quindici minuti, Renzi in meta da una maul nata da una rimessa laterale.
Poi il panico totale, bravo il Novara a reagire, ma gli Unni non sono più riusciti a creare azioni ordinate, perdendosi in giocate improvvisate e confuse.
La partita si conclude 11 a 8 per il Valcuvia, che riesce a vincere anche senza un buon gioco. Migliore in campo Marco Tuozzo.

Under 10 e 12: Soddisfazioni arriva da Cesano Boscone, dove Rachele, Giovanni, Edoardo, Tommaso e Angelo insieme ai ragazzi del busto rugby riescono a vincere tutte le partite del concentramento. Ottimo l’esordio di Angelo, in meta ben due volte.

Under 16: Pesante sconfitta nella trasferta di sabato sera contro la seconda in classifica a Novara.

Femminile: Giornata impegnativa per Rebecca ed Elisabetta, convocate alla selezione regionale della Lombardia a Fidenza, allenamento e partita contro la selezione emiliana.

Valcuvia fermata dal Cesano Boscone, prima vittoria per l’under16

SENIORES: Cesano Boscone rimane un osso duro, dopo 5 vittorie consecutive gli Unni non ce la fanno a battere la squadra dell’hinterland milanese. Partita pesante quella che si è giocata nella giornata di domenica 21 novembre, in anticipo dal calendario, sul campo di Cassano Valcuvia, reso pieno di fango dalla pioggia insistente delle ultime settimane.
Gli Unni sono entrati in campo e hanno iniziato a giocare come sempre, nel primo tempo più volte sotto i pali, ma non sono riusciti a concretizzare più di due calci piazzati da Evangelista.
Nella ripresa, dopo una galoppata della seconda centro del Cesano, gli Unni  si sono demoralizzati e hanno subito, rimanendo nella loro metà campo e non riuscendo più ad avanzare.
Miglior giocatore Stefano Carbonara.

Continue reading

ASD Rugby Valcuvia, avanti tutta, a Cassano Valcuvia si continua a vincere.

SENIORES: Iniziare il campionato con la penalizzazione non è per niente facile, il regolamento prevede che una squadra che l’anno prima non ha fatto giocare le giovanili deve partire con delle penalizzazioni, ASD Rugby Valcuvia inizia il suo terzo campionato partendo da -8, e inizia con ben due vittorie, domenica 10 Ottobre battendo il Novara in casa per 40 a 8, e domenica 17 Ottobre battendo sempre in casa (causa inversione di campo) il Voghera con una Continue reading