Unni Ilop Valcuvia 21 Rugby Dalmine 13

[mappress mapid=”2″]Domenica 24 marzo gli Unni Ilop Valcuvia hanno vinto la quarta partita consecutiva in campionato. Gli uomini di Lastra e Cattaneo hanno superato il Dalmine, in un match fondamentale nella lotta per la salvezza.

Le condizioni del campo di Cassano sono al limite con fango e pioggia in abbondanza. Partono meglio i bergamaschi che al quarto passano in vantaggio 3 a 0 con un piazzato di Arnoldi. Nei minuti successivi gli ospiti potrebbero incrementare segnando due calci di punizione, ma prina Arnoldi e poi Mauro Gelmini non centrano i pali. Al ventisettesimo Alberto Rossi calcia a lato un piazzato,  un giocatore del Dalmine tenta di annullare ma perde l’ovale dalle mani,  Omar Ciaccia si avventa sul pallone e schiaccia in meta. Alberto Rossi trasforma per il 7 a 3. Al trentunesimo Fabio Porcelli subisce un giallo, gli Unni mantengono alta la guardia e conservano il +4 di vantaggio fino all’intervallo.

[yt]DbXGQUtki6I[/yt]

Continue reading

Rugby Dalmine-Unni Ilop Valcuvia 22-16

NonProfessionalRugby – InsubriaTvVareseNewsFoto VareseNews di Matteo LiorreVareseSport

Domenica 9 dicembre, gli Unni Ilop Valcuvia hanno perso 22 a 16 sul campo del fanalino di coda Dalmine.
La Ilop, come in altre occasioni, si è fatta sfilare la vittoria nei minuti finali.

Unni subito sotto 3 a 0 con un piazzato di Morandini. La Ilop nei minuti successivi ha espresso un buon gioco e con due piazzati di Alberto Rossi è passata a condurre 6 a 3.
I valcuviani poi, non sono rimasti sugli stessi livelli; Dell’Aquila e Morandini del Dalmine sono infatti andati in meta e all’intervallo il tabellone segnava 15 a 6 per i bergamaschi.

[yt]DhyOSmELBL0[/yt] Continue reading

Rugby Valcuvia 27 – Rugby Vercelli 20

Domenica 10 aprile , con un numeroso pubblico a bordo campo , importante vittoria degli “Unni” che vendicano cosi’ la sconfitta subita nel girone di andata. Partita molto sentita da entrambe le formazioni, si affrontano infatti rispettivamente la 2° e la 3° della classifica. Partono bene gli ospiti che sfruttano la supremazia territoriale passando in vantaggio con la trasformazione di una punizione concessa dall’arbitro per un fallo di mancato rotolamento del

Di Muro in mischia ordinata - Migliore in campo

Di Muro in mischia ordinata - Migliore in campo

placcatore. Immediata reazione degli “Unni” che arrivano in meta con Marmorato che finalizza una maul formatasi da una touches vinta a circa 7 metri. I padroni di casa continuano ad attaccare costringendo alla difesa il Vercelli che capitola una seconda volta con la prima meta in campionato di Padula. Meta molto bella costruita da tutta la squadra: dopo alcune fasi con gli avanti , che raggruppano la difesa, la palla viene aperta verso la linea dei tre quarti dove Padula trova lo spazio per volare in meta. Sul finire del primo tempo , gli ospiti accorciano le distanze trasformando una punizione con il loro preciso mediano d’apertura. Rossi non è da meno e trasforma un’altra punizione fissando il punteggio del primo tempo sul 13 a 6. Continue reading