post

Campionato giovanile U16 – Prima vittoria esterna

Partita dai due volti sul campo di Como con i nostri ragazzi che confermano in generale la solidità in mischia ordinata e che evidenziano progressi in rimessa laterale dove Samuele si dimostra un punto di forza.

Qualche difficoltà invece nella circolazione di palla e nella linea arretrata, dove è evidente il potenziale così come un affiatamento da perfezionare nonostante un paio di attacchi pregevoli dove la palla è stata spostata velocemente all’ala con una serie di rapidi passaggi.

La cronaca del match

Partiamo bene con una meta trasformata in avvio frutto di una buona difesa e di una palla recuperata con reattività, ma poi salgono in cattedra i padroni di casa che si posizionano costantemente nella nostra metà campo e che dopo aver sbagliato due calci piazzati vanno in meta due volte per colpevoli amnesie difensive.

Un primo tempo dove subiamo molto e perdiamo troppi palloni a contatto complice l’ottima determinazione e fisicità dei comaschi soprattutto nei placcaggi e nei raggruppamenti.

I cambi e alcuni spostamenti in certi ruoli da parte dello staff tecnico uniti ad una maggior intensità agonistica messa in campo dai ragazzi forniscono spessore ed equilibrio alla squadra che parte con il piglio giusto nel secondo tempo mostrando una buona reazione.

Maxence a mediano di mischia garantisce ritmo e velocità al movimento della squadra anche se sbaglia una trasformazione alla sua portata che avrebbe potuto pesare sull’esito finale della partita.

Sugli scudi anche Kilian che, partito dalla panchina, blocca con due placcaggi le offensive lariane nei minuti finali.

Un secondo tempo piacevole e determinato che produce per la squadra ospite due mete, di cui una trasformata, ed altre occasioni da meta non sfruttate in superiorità numerica.

Il match rimane aperto fino al fischio finale, con Como che negli ultimi minuti ci costringe nuovamente nella nostra metà campo, ma questa volta siamo attenti e resistiamo ordinatamente agli attacchi lariani.

Positivi gli esordi stagionali dei luganesi Elia, Giorgio e Maxence.

Prossima appuntamento:

Tra due settimane, sabato 28 novembre, si torna in campo a Tradate contro Varese per confermare la crescita del gruppo.

Vi aspettiamo numerosi per un’altra bella partita.

Marcature:

primo tempo: 1’ meta Dal Boni trasf. Dal Boni (0-7), 10’ meta Como trasf. (7-7), 14’ meta Como trasf. (14-7)

secondo tempo: 7’ meta Cantoni trasf. Rabbal (14-14), 18’ meta Moutaharrik n.t. (14-19)

Calci: Dal Boni 1/1, Rabbal 1/1, Durmont 0/1

Giocatori scesi in campo:

Barbirati, Barenghi, Bellomi, Bezzolato (vcap), Bonanno, Brioschi, Cantoni, Dal Boni, D’Elia, Durmont, Guidi, Isabella, Malandra, Mondini (cap), Moutaharrik, Pendusci, Rabbal, Rihan, Rossi, Schmidt, Talamo, Zattini.

Risultati:

VARESE2 – LAINATE 0 – 50

PARABIAGO – RHO 14 – 38

COMO – TRADATE 14 – 19

SETTIMO MILANESE – MALPENSA 49 – 5

Classifica:

RHO 20, LAINATE 19, SETTIMO MILANESE 12, TRADATE 10, VARESE2 7, COMO 5, PARABIAGO 4, MALPENSA 1