post

Seven UISP vince il RugBio

Ancora una splendida giornata di rugby questa volta a Cassano Valcuvia per la terza tappa del Torneo YOUTH SEVEN RUGBY CUP, una iniziativa nata dall’idea della UISP attraverso LudoRugby, la sezione dedicata al Rugby Giovanile, per sviluppare una cultura Seven tra i più giovani ma soprattutto per fornire un’alternativa divertente, coinvolgente e spettacolare con la palla ovale ai ragazzi e ai club con qualche difficoltà di reclutamento dei giocatori.

Il centro sportivo di Cassano Valcuvia si riempie nuovamente di rugbisti: Unni, Rosafanti, Rugbio, Lugano, Mosquitos, Falchi, e poi anche San Giuliano in una tiepida giornata autunnale animano il campo con le loro mete e i loro placcaggi in partite piacevoli e molto equilibrate.

Per la cronaca la tappa del torneo se la aggiudica il Rugbio, formazione di Cusago dove si integrano ragazzi di diverse provenienza che come “urlo di battaglia” ha “Gioia-salaam-saude-y-amor” l’insieme di alcune parole propiziatorie in lingue diverse portoghese, arabo, italiano e spagnolo.

San Giuliano, complice una disavventura, arriva leggermente in ritardo ma nessun problema spazio anche a loro infatti a conclusione del torneo gli allenatori organizzano una partita a tutto campo 13 vs 13 a ranghi misti ed è tutto risolto…

Come in ogni occasione rugbystica che si rispetti, l’ottimo terzo tempo organizzato dagli Unni ha chiuso la giornata, ora ultimo appuntamento del 2016 domenica 4 dicembre ospiti dei Rosafanti a Cassano Magnago.

RISULTATI

RugBio – Lug&squitos 28-20

Rosafanti – Falchi 7-39

RugBio – Unni 31-0

Rosafanti – Lug&squitos 24-15

Lug&squitos – Falchi 29-30

Rosafanti – Unni 26-43

RugBio – Falchi 38-12

Lug&squitos – Unni 29-34

Rosafanti – RugBio 17-48

Falchi – Unni 19-31

CLASSIFICA

RugBio 20, Unni 15, Falchi 10, Rosafanti 6, Lug&squitos 5

img-20161114-wa0005