post

Under8 al Raggruppamento di Parabiago, sotto la pioggia

PARABIAGO 03 Novembre 2019

I nostri Unni arrivano in quel di Parabiago che ha smesso di piovere,ma il tempo di sistemare le divise, cambiare le scarpe ed escono dallo spogliatoio che inizia una pioggia incessante che li accompagnerà per tutta la mattinata.
La squadra è al completo con i soliti “veterani” e con ben 2 debutti:Jacopo e Samuel e insieme iniziano fare un bel gioco e tre vittorie riescono a portarsele a casa. Poi quando l’avversario è più preciso sia nei passaggi che nel placcaggio ..praticamente i nostri Unni ad un certo punto diciamo che o, per colpa della pioggia che è aumentata o, per colpa che non si riescono a sporcare abbastanza perché stanno giocando su un campo sintetico, non placcano piu come prima e quindi terminiamo con un una sconfitta che ci deve far riflettere su una difesa da migliorare nettamente.

post

Under12, raggruppamento in casa

Giocare in casa è sempre un piacere, domenica 20 Ottobre ancor di più, il meteo dava allerta pioggia, ma ci ha proprio graziati e siamo riuscito a fare un bel raggruppamento con Varese ( presenti con due squadre), Verbania e Malpensa.
Visto le condizioni del meteo abbiamo optato per due campi in parallelo, con quattro squadre impegnate sul campo in contemporanea.
Il ritmo è alto, non avendo tempi di recuperi alti, si gioca praticamente sempre, e gli Unni sono riusciti a dimostrare un miglioramento offensivo e nel vedere dove giocare e impostare il gioco.

Under12 (2008-2009) – Raggruppamento Cassano Valcuvia – 20/10/2019

C’è poco da dire sul placcaggio, inesistente e la pressione, tante scuse si possono usare… ma abbiamo pochi mesi per sistemare la fase difensiva per tornare pericolosi con palla in mano.

Prossimo raggruppamento domenica 10 Novembre a Gattico.

Calendario Minirugby – Agg. 29 Ottobre
post

Under8 e Under10, concentramento casalingo

UNDER 8

Under8 a Cassano Valcuvia il 13 Ottobre 2019

Per il secondo raggruppamento e il primo giocato in casa i nostri unni riescono a formare una squadra ! Sono sempre più motivati e scendono in campo anche con un grande esordio la piccola Luna, che non si lascia scoraggiare e anzi riesce con grinta ad aiutare i suoi compagni . La giornata inizia con la partita con il Verbania : partiamo un po’ a rilento ma riusciamo a superare di gran lunga gli avversari . La seconda è con il Tradate anche durante questo incontro gli unni fanno un gran gioco di squadra e la spuntano. Infine scendiamo in campo con il Malpensa e la giornata in tutti i sensi si scalda : infatti esce un bel sole e nello stesso tempo si vedono grandi mischie e grandi passaggi e anche qualcuno che dice:” ma se questa è l’ultima azione dopo si mangia ???” Alla fine anche questa partita è a nostro favore . I nostri unni si meritano un gran terzo tempo con un bel piatto di pasta.

https://www.rugbyvalcuvia.it/piwigo/index.php?/category/54

Under12 prima trasferta a Gallarate

Il primo concentramento della stagione è avvenuto a Gallarate, ospitati da Malpensa Rugby, esordio in panchina per Castro con l’Under12, che ha una squadretta tutta da formare, pochi i ragazzi saliti dall’Under10 dello scorso anno, pochissimi gli Under12 rimasti, meno male che ci sono nuovi esordi e nuovi compagni di squadra.
Senza fare questa premessa, il concentramento è passato per una disfatta.
Invece, i mini unni hanno dato sul campo il meglio che potevano dare, due infortuni ( di Leonardo e Filippo) durante la prima partita hanno inciso moltissimo il morale della squadra valcuviana.
A livello tattico, alcune lacune e errori di comunicazione, difficoltà di trasmissione del pallone, buona la voglia di tirar giù gli avversari per molti di loro, ma poco concreti.
A livello tecnico il placcaggio e il passaggio hanno inciso tanto sugli errori commessi in partita.

Complimenti a Malpenza, Tradate e Gattico per il bel concentramento.

Castro e Alberto hanno tanto materiale per lavorare… portate pazienza, che i risultati arriveranno.

CONVOCATI: Sebastiano, Filippo, Edoardo, Gabriele *, Andrea, Marco, Giacomo, Tommaso *, Federico *, Matteo, Leonardo
* esordio alla loro prima partita

Primo concentramento della Stagione: Under 8 e 10 a Gattico

UNDER 8

I nostri piccoli Unni sono partiti alla grande! I veterani Lorenzo, Massimiliano, Riccardo e Simone sono molto competitivi e riescono a fare dei bei passaggi; non sono da meno gli “ ex”under 6 Lorenzo e Riccardo che con tenacia e grinta riescono a supportare la squadra! Vogliamo parlare anche dei due debuttanti Thomas e Federico che seguono i loro compagni senza scoraggiarsi !
Partiamo con una grande vittoria con il Lugano, un po’ sofferta la partita con i padroni di casa ma ne usciamo vincitori; la nostra unica sconfitta avverrà con il lainate 2 molto più organizzati sul campo di noi, ma nel frattempo esce un caldo sole a farci compagnia . Non ci scoraggiamo e andiamo in campo per la nostra ultima partita con l’altra squadra del lainate e portiamo a casa un’altra vittoria! Forza ragazzi andiamo avanti così!!!mi raccomando!!

UNDER 10

UNDER10 (2010-2011) Ingresso in campo prima di partita a Gattico

a breve il commento

UNDER 12

UNDER12 (2009-2008) Azione di gioco

Domenica di partite in casa, inscritti in comitato per ospitare il concentramento Under12 in casa, fino a venerdì eravamo l’unico club a parteciparvi, e per scelta si è optato per sfruttare il campo tutto nostro per un bel allenamento-partita.
Soddisfazione per la qualità dei ragazzi e dell’impegno dei nuovi iscritti.

Ora pensiamo alle prossime partite.

Minirugby 2019-20 – Prima fase – Aggiornato al 1/10/2019

STAGIONE SPORTIVA 2019 – 2020

L’A.S.D. Rugby Valcuvia, affiliata C.O.N.I. e alla Federazione Italiana Rugby, offre, a tutti i bambini e ragazzi che vogliono approcciare il mondo del rugby, la possibilità di crescere in un ambiente dove i principi di onestà, onore, rispetto e disciplina sono le fondamenta sulle quali viene costruita la vita dentro e fuori dal campo di gioco.

Il Club garantisce ai propri giocatori, ed agli aspiranti tali, uno staff tecnico preparato, in continua formazione che seguirà i ragazzi durante gli allenamenti settimanali, durante gli incontri ufficiali, ma soprattutto durante i momenti di vita del club, insegnando la disciplina, il rispetto e l’etica che caratterizzano il nostro sport.

Rugby Valcuvia non sarà solo un luogo per fare sport, ma bensì diventerà la “casa” nella quale i ragazzi cresceranno cementando amicizie che dureranno tutta la vita, formando il loro vissuto sui valori fondanti del nostro sport e del nostro Club (il piacere nello stare assieme).

Scarica, compila e vieni al campo con tutto già pronto.

post

JUDO & RUGBY: un incontro speciale

Questo week-end il Rugby Valcuvia avrà il piacere di ospitare Federico Fernandez, judoka e rugbysta argentino.

La contaminazione e il confronto tra il rugby e gli sport di combattimento a livello professionistico è oramai una consuetudine da diverso: il Judo insegna come cadere, insegna come liberarsi dall’avversario nell’uno contro uno e insegna come utilizzare la forza dell’avversario. Facile il nesso: nel rugby saper cadere è fondamentale, spesso le differenze fisiche sono notevoli e bisogna saper affrontare anche un avversario che pare un gigante e, non ultima, il rugby è uno sport di combattimento.

L’iniziativa è rivolta ad allenatori e giocatori del Club e aperta anche alle società interessate. Il programma prevede venerdì sera un appuntamento dedicato alle categorie juniores e seniores (inizio ore 20.00) mentre la mattinata di sabato sarà rivolta al minirugby (inizio ore 10.00).

Niente cinture in palio, ovviamente, ma la possibilità per tutti di incrementare il proprio bagaglio tecnico.

Vi aspettiamo numerosi!!!

post

CALA IL SIPARIO SULLA STAGIONE 2018-2019 DEL RUGBY VALCUVIA

La Stagione 2018-2019 si è ufficialmente conclusa sabato con una giornata di club e la consegna degli ambiti riconoscimenti seniores in una giornata di festeggiamenti tra rugby in campo e convivialità con  protagonisti i  giocatori e le famiglie.

Tra sfide goliardiche e gesti tecnici pregevoli che hanno visto protagonisti i giocatori di tutte le categorie e alcuni genitori nella gare di calci e sfide con le vecchie glorie il momento più atteso di giornata è stato la consegna delle coppe di miglior giocatore e uomo squadra e i discorsi di sintesi della stagione.

Lo staff tecnico ha voluto sottolineare le ottime prestazioni della squadra che ha saputo compattare il gruppo intorno all’entusiasmo in un gioco “spregiudicato ed espansivo” una squadra capace di battere almeno una volta nel girone tutte le avversarie del girone e che ha ottenuto solo vittorie nel girone di ritorno. Numeri importanti ed interessanti che hanno evidenziato come la capacità realizzativa sia stata l’arma in più della squadra con 21 giocatori andati in meta su 29 scesi in campo e il record di sempre di punti segnati.

Difficile in una stagione dove in campo tutti i ragazzi hanno dimostrato grande dedizione e applicazione intorno alla filosofia ed organizzazione di gioco parlare di singoli, tuttavia il miglior giocatore premiato è stato KILIAN BRIOSCHI che incurante dell’età ha saputo ripagare la fiducia dello staff tecnico nel corso dell’intera stagione offrendo ottime prestazioni per tutto il campionato e dando tutto in campo a discapito di un fisico ancora in fase di costruzione.

Altrettanto importante il premio riservato all’uomo squadra e quest’anno la coppa è finita nelle mani di IVAN RENZI che si è distinto per impegno serietà e leadership attraverso il modo di essere all’interno dello spogliatoi, in campo e soprattutto fuori.

Una menzione speciale ai giovani che hanno inciso positivamente sulla squadra e a quei giocatori esterni che hanno saputo inserirsi al meglio portando esperienza da altri club inserendosi alla perfezione nel gruppo e un ringraziamento speciale a coloro che hanno concluso la carriera da giocatore.

Soddisfazione anche per l’ottima stagione minirugby che è stata caratterizzata da risultati importanti e un numero di praticanti in crescita, così come il settore giovanile nel quale hanno colpito le ottime prestazioni di Tommaso Bezzolato che hanno attirato l’attenzione anche dei selezionatori regionali con diverse convocazioni.

Ivan Renzi – uomo squadra seniores 2018-2019
Kilian Brioschi – miglior giocatore seniores 2018-2019
post

GIORNATA di CLUB: si chiude la stagione

Si chiude la stagione con un pomeriggio all’insegna dei tesserati e associati:

L’appuntamento è alle ore 15:00 quando si svolgerà la seconda edizione di “IMPARA DAI GRANDI“: attività tecniche specifiche rivolte ai ragazzi del minirugby e gestite direttamente dai giocatori della prima squadra. Poi la giornata seguirà all’insegna del divertimento con diversi momenti.

post

MINIRUGBY: TOURNEÈ UNDER 10 DI FINE STAGIONE

Per questo weekend si cambia valle e orizzonti così la truppa under 10, seppur non al completo, si dirige in Valsugana ospiti dell’Oltrefersina Sirena Rugby grazie all’idea dello staff e di Francesco Dossi, oggi giocatore della nostra prima di squadra e per molto tempo colonna della compagine trentina.

Complice anche il concomitante ritiro premondiale della nazionale italiana a Pergine si è cercato di organizzare un weekend memorabile per i ragazzi e una sorta di gemellaggio tra club che si spera continui per diverso tempo.

Sabato in mattinata partenza della comitiva diretta da Castro con diversi genitori al seguito e non appena arrivati i ragazzi dopo aver messo qualcosina sotto i denti hanno fatto un piccolo tour del castello che domina la cittadina. Nel tardo pomeriggio poi hanno avuto modo di conoscerei giocatori e il Club di casa con un bel terzo tempo insieme.

A conclusione della serata, poi tutti nella tensostruttura dove è stato allestito il campo base una sorta di campeggio, ma vista la tanta l’euforia per questa avventura e complice anche la presenza di qualche “taglialegna di professione” sono stati pochi i momenti di vero riposo.

La domenica la giornata inizia presto e alle 7:30 i ragazzi sono già tutti fuori a giocare con la palla sferica, un riscaldamento speciale così abbastanza stanchi scendono in campo, ma sono Unni e impongono subito un bel gioco vincendo di misura tutte le partite. Da segnalare anche il contributo di Edo e Ale che sono scesi in campo con l’under 8 della squadra di casa.

Nel mezzo dell’ultima partita arriva lo staff tecnico della nostra nazionale i ragazzi increduli e felici chiedo autografi e scattano le foto di rito.

Bravi ragazzi, grazie ai genitori, grazie soprattutto a Francesco e all’Oltrefersina Sirena rugby!!!

Settimana prossima sarà il turno dell’under 12 e under 14 che hanno scelto la Liguria e il mare per chiudere la stagione.