post

Campionato giovanile u16- Il bis è servito con Delebio

I gialloblu tornano dalla trasferta in pullman di Sorico con una maggior convinzione e consapevolezza nei propri mezzi confermando tutti i progressi evidenziati dall’inizio del 2017.

Partita molto equilibrata soprattutto nel primo tempo dove la squadra di casa mostra i muscoli e il fisico facendosi valere nelle fasi statiche e nel gioco frontale, mentre i gialloblu rispondono con un gioco di movimento, arioso e rapido che Delebio fatica ad arginare capitolando poi nella ripresa.

Il tabellino si muove al 4’ del primo tempo quando la squadra di casa va in meta con un’ottima combinazione da lancio del gioco, ma i gialloblu non si scompongono, risalgono il campo e vanno in meta prima con Mancuso abile a raccogliere un passaggio di Rihan e con Bezzolato a conclusione di una azione corale.

Delebio non molla e prima del termine del primo tempo ristabilisce la parità; dopo l’intervallo però i gialloblu, autori tutti di un’ottima prestazione, si presentano in campo più determinati e concentrati esclusivamente sul gioco come suggerito dallo staff tecnico.

Per tutto il secondo tempo i nostri ragazzi mostrano una pregevole intensità, tengono il pallino del gioco e restano costantemente nella metà campo avversaria andando in meta tre volte con azioni collettive a tutto campo.

Al triple fischio la gioia per il successo è palpabile in tutta la squadra e nei genitori al seguito, dopo la foto ricordo non poteva quindi mancare un tuffo goliardico nel lago per i più temerari…

Agli allenatori è piaciuto il carattere dimostrato ed il volume di gioco espresso da tutti e la ricerca costante di muovere la palla, con Zattini, man of the match, sugli scudi una sicurezza nella copertura dei calci avversari e sempre pericoloso nei contrattacchi.

Vittoria che per gli amanti delle classifiche consente di scavalcare gli avversari grazie al bonus conquistato; complimenti a Delebio avversario ruvido e fisico in campo, ma che sa onorare i valori del rugby al meglio con un ottimo e abbondante terzo tempo dove i ragazzi di casa servono al tavolo i nostri.

Spetta ora ai gialloblu confermare i miglioramenti sabato prossimo in casa contro Como.

Marcature:

primo tempo:  4’ meta Delebio n.t. (5-0), 13’ meta Mancuso n.t. (5-5), 19’ meta Bezzolato n.t. (5-10), 22’ meta Delebio n.t. (10-10)

secondo tempo: 4’ meta di Quaranta M. n.t. (10-15), 14’ meta Pendusci n.t. (10-20), 18’ meta La Commare trasf. Rabbal (10-27)

Trasformazioni: Rabbal 1/5, Delebio 0/2

Giocatori scesi in campo:

Bellomi, Bezzolato, Cavallaro, Essahbani, Khribech, Isabella, La Commare, Maggi, Mancuso, Pendusci (cap.), Pozzi, Quaranta A., Quaranta M., Rabbal, Rihan, Zattini.

Risultati:

Varese – Lainate 53-7

Delebio – Tradate 10-27

Verbania – Como 18-5

Ticinensis2 – Saints 49-12

Lyons Settimo Milanese – Malpensa 33-7

Classifica:

Settimo Mil. 49

Varese 35**

Verbania 31

Como 30*

Malpensa 28

Lainate 24

Tradate 17*

Delebio 16

Ticinensis 10

Saints -7***

* = una partita in meno

** = due partite in meno

*** = penalizzata di 8 punti

pic_0202