post

Como-Valcuvia 27-15

Seconda sconfitta stagionale per gli Unni Valcuvia che domenica 19 gennaio sono stati battuti 27 a 15 sul campo del Como. Pesanti le assenze di Alberto Rossi e Perdoncin, dovute a infortuni muscolari subiti nella partita precedente, persa in casa del Malpensa.
Nel primo tempo il Valcuvia ha sprecato varie occasioni da meta, mentre il Como ha colpito due volte: prima con Panayos e poi con Turconi. La ripresa è cominciata con la squadra di casa in vantaggio 10 a 0, diventato rapidamente 15 a 0 grazie alla meta di Viganò, poi gli Unni sono rimasti con l’uomo in meno per un colpo proibito che Scornavacchi ha sferrato a un avversario. Nonostante il cartellino rosso dato dall’arbitro Gazzo al tallonatore valcuviano, c’è stata una buona reazione degli ospiti che hanno siglato con Alberici la loro prima meta (15-5). I lariani hanno subito ristabilito le distanze con la marcatura di Verga, poi il Valcuvia si è riavvicinato (20-10) grazie alla meta di Renzi, ma a stoppare ogni velleità di rimonta ci ha pensato il comasco Catalano che a una decina di minuti dal termine ha siglato la quinta meta di squadra. Di Biondolillo l’ultimo sussulto del match che ha reso meno amara la sconfitta. Coach Evangelista nell’ultimo turno della Prima Fase dovrà fare a meno anche di Battaglieri e Dossi. Gli Unni il 26 gennaio affronteranno fra le mura amiche il Tradate di Giancarlo De Vita, in una gara che assegnerà il passaggio alla Poule Promozione.

Formazione: Bui, Biondolillo, Isabella, Battaglieri (Sala), Ferrari (Forma), Padula, Gabriele, Pierobom, Giovanni Oddi, Kilian Brioschi, Dossi (c.), Magistrali, Alberici, Scornavacchi, Renzi. All.: P. Evangelista, A. Rossi, D. Lastra.

9a giornata Serie C2 Girone 1 Poule A: Como-Valcuvia 27-15, Rosafanti-Malpensa 3-22. Classifica: Como* 21, Valcuvia, Malpensa 18, Tradate 16, Rosafanti -4. Il Como ha giocato una partita in meno.