post

Amichevole: Lugano-Unni Ilop Valcuvia 5-22

Sabato 29 settembre, gli Unni Ilop Valcuvia  hanno disputato l’ultimo test di precampionato.

A Tesserete, in casa del Lugano, è arrivata una vittoria molto meno agevole di quanto dica il punteggio. Il nuovo arrivato Lorenzo Maffioli, ex Varese, ha messo a disposizione degli Unni la sua preziosa  esperienza. I risultati si sono visti soprattutto nelle touche, molto piu precise rispetto al recente passato. La gara ha avuto inizio sotto una leggera pioggia, al decimo circa Alberto Rossi ha marcato la prima meta dell’incontro. Al ventesimo e  arrivata la seconda, Alessio Padula ha sfruttato il lavoro degli avanti schiacciando l’ovale oltre la linea, trasformazione di Alberto Rossi e 12 a 0 ospite. Il vigore del Lugano, soprattutto con gli uomini di mischia, ha messo scompiglio nella retroguardia della Ilop, che  scampato il pericolo si è portata nuovamente in attacco.

Dopo una serie di falli dei padroni di casa, gli Unni si sono trovati a giocare una punizione a cinque metri dalla linea di meta. Ermete Rossi ha ripreso il gioco passando a Daniele Continisio che di slancio è arrivato in meta, 17 a 0 per il Valcuvia che prima del riposo si è visto annullare da Mario Galante, una meta per passaggio in avanti. Pioggia incessante nel secondo tempo, che ha visto il giovane Mauricio Torres Moccetti andare in meta per il Lugano. Con il terreno sempre piu  allentato, Battaglieri ha marcato  l’ultima meta dell’incontro terminato  22 a 5 per gli ospiti.

Da segnalare, oltre al già citato Maffioli,  gli esordi di Molteni, Amoruso  e Biondolillo, fotografati da Matteo Liorre con il presidente e il suo vice .

Formazione: Badi, Molteni, Taglioretti, Battaglieri, Amoruso (Biondolillo), Alberto Rossi (Ermete Rossi), Padula, Perdoncin, Scornavacchi, Tuozzo (c), Maffioli, Di Muro, D’Angelo, Continisio, Renzi. Allenatori: Lastra e Cattaneo.

Gialli per Tuozzo e Scornavacchi.

Domenica 7 settembre inizierà il campionato, con la trasferta di Sondalo,  gli Unni affronteranno il Valtellina. Chi volesse andare in autobus  con la squadra, contatti la email rugbyvalcuvia@gmail.com

Alla sera è prevista una cena a base di pizzoccheri in un ristorante del posto.