post

Ilop Valcuvia 7 Formazione Cadetta Parabiago 12

Domenica 15 settembre a Cassano Valcuvia la Ilop ha disputato la prima amichevole stagionale. Gli Unni sono stati affrontati e battuti dai cadetti di Parabiago allenati da Mauro Corbacella e Andrea Musazzi. Tutte le marcature sono arrivate nei primi minuti; prima il flanker Mesanzana poi l’ala Martini hanno segnato le due mete degli ospiti, 0 a 12 con una trasformazione messa a segno dallo stesso Martini. Il tallonatore degli Unni Davide Perdoncin ha accorciato con una meta, Alberto Rossi ha realizzato la trasformazione portando la Ilop a 5 punti dal Parabiago. La gara poi è andata avanti in modo stanco e la nuova regola della mischia ha rallentato ancor di più il gioco, al fischio finale di Ciarramella i cadetti hanno esultato per il 12 a 7 finale. Il tecnico della Ilop Beppe Cattaneo non ha potuto presenziare per impegni lavorativi. In panchina è andato Dario Lastra che quest’anno non affiancherà più Cattaneo il quale farà coppia con Ermete Rossi che domenica ha giocato nel ruolo di estremo.
Il campionato di serie C che partirà il 6 ottobre ha subito una riforma rispetto alle passate stagioni. Non ci saranno più i tre livelli meritocratici (elite, interregionale e territoriale) ma 5 gironi regionali di eguale importanza. Al termine della stagione regolare le prime classificate tenteranno l’accesso alla serie B con la disputa dei playoff; le finaliste sconfitte, le migliori classificate della stagione regolare e le retrocesse dalla B disputeranno nel campionato 2014 2015 il torneo di C1. Tutte le altre formazioni verranno inserite nei gironi di serie C2, questa formula a due livelli sarà applicata anche nei campionati successivi.
Festa d’autunno sabato 21 in Via Noga a Cassano Valcuvia, con bar e cucina aperti già dalle quattro di pomeriggio. Alle 18 circa gli Unni affronteranno i Rosafanti di Cassano Magnago (formazione del torneo Uisp), poi tanta musica, vino, birra e salamelle. Gli Unni invitano a recarsi al campo vestiti in maschera.
Formazione: Ermete Rossi, Haida, Ciaccia, Alberto Rossi, Bait, Padula, Marco Ballarin, Currò, Zandarin, Lalicata (Scornavacchi), Di Muro, Tuozzo (c.), Renzi, Perdoncin, Alberici (D’Angelo). Allenatori: Ermete Rossi e Dario Lastra.
Matteo Liorre