post

Ilop Valcuvia-Mastini di Opera 37-20

Bella vittoria della Ilop Valcuvia che a Cassano ha battuto 37 a 20 i temibili Mastini di Opera in una gara ben giocata nella quale gli Unni hanno imposto a larghi tratti il loro gioco concreto ed efficace.
Al primo affondo i valcuviani sono già in vantaggio con la meta di Charkaoui Haida (5-0). Al 12′ Roberto Fossati piazza un calcio di punizione e porta gli ospiti sul -2. Al 22′ Fabio Biondolillo segna la seconda meta degli Unni, Alberto Rossi trasforma e così la Ilop conduce 12 a 3. Lo stesso Rossi al 27′, 30′ e 34 piazza tre calci che rimpinguano ulteriormente il bottino, un netto +18. Al 39′ Fossati centra i pali, i milanesi accorciano e il punteggio a metà gara è 21 a 6 per i padroni di casa.
Nel secondo tempo i Mastini, molto più determinati rispetto a prima, mettono pressione agli Unni. Al 7′ gli ospiti vanno in meta con Lorenzo Masini, poi Fossati trasforma dando ai suoi il -8.
Il Valcuvia gioca troppo bene, non ha tempo per disperarsi e al 16′ Matheus Pierobom segna la terza meta della Ilop. Rossi trasforma e gli Unni conducono 28 a 13.
Al 20′ Giordano Manzoni riporta in carreggiata i Mastini, ma la sua meta e la relativa trasformazione di Fossati (28-20) saranno le ultime marcature degli ospiti.
Al 25′, 37′ e 40′, Rossi infila altri tre piazzati e così gli Unni possono finalmente festeggiare il quinto successo stagionale.
Nel 37 a 20 di fine partita i meriti sono di tutti i ragazzi scesi in campo, ma Alberto Rossi con il suo 8 su 10 al piede è stato davvero determinante. Nota di merito per il neo diciottenne Matteo Gabriele che tra le tante cose fatte, con un suo passaggio, ha lanciato Biondolillo in meta. Va inoltre segnalato l’esordio di Edgar Tettamanzi che nei minuti finali ha sostituito Manuel Marchio.
Divertente il terzo tempo con il bel gruppo dei ragazzi di Opera a divertirsi con noi guardando la partita della nazionale poi sconfitta a Roma contro la formazione transalpina.

Ilop Valcuvia: Badi, Haida, Bossi, Gabriele, Biondolillo, Alberto Rossi, Ermete Rossi, Scotti, Pierobom, Oddi, Marchio (Tettamanzi), Renzi, Alberici, Perdoncin (c.), D’Angelo (Taglioretti). Non entrati: Nicola Fiorno, Costa, Currò. Allenatori: Ermete Rossi e Beppe Cattaneo.
Al 25’ del secondo tempo cartellino giallo ad Angelo Brunello dei Mastini.

Risultati (recuperi del 15 marzo): Ilop Valcuvia-Mastini 37-20, ReFlex Tradate-Cadetti del Parabiago 20-22.
Classifica: Chicken Rozzano 68, Cesano Boscone* 53, Tradate** 43, Mastini 38, Cad. del Parabiago*, Malpensa* 36, Valcuvia* 20, Gattico*, Cad. del Novara 16, Voghera* 1, Saints* 0. Ogni asterisco rappresenta una partita giocata in meno rispetto alle sedici giornate di campionato. Nel computo rientrano sia le partite rinviate che i turni di riposo.
Matteo Liorre