post

Valcuvia-Rosafanti 60-0

Convincente esordio stagionale per gli Unni che la scorsa domenica, a Cassano Valcuvia, hanno battuto 60 a 0 i Rosafanti di Gabriele Colombo. Il boccale denominato “le città di Cassano” è stato conquistato nuovamente dagli Unni, da sempre i detentori. Nella foto il trofeo sorretto dai rappresentanti dei Club, e al centro da Eduard Chiapponi, assessore nell’amministrazione comunale di Cassano Valcuvia.  La compagine di Evangelista ha vinto siglando nove mete, sette delle quali trasformate da capitan Rossi che ha centrato anche un calcio di punizione. Doppiette per Alessio Padula e Fabio Biondolillo. Hanno segnato una meta a testa: Matteo Isabella, Francesco Dossi, Edoardo Ferrari, Andrea Bui e Davide Battaglieri. In sostanza è stata una partita già decisa nei primi minuti, a metà gara la squadra di casa era in vantaggio 29 a 0, poi nella ripresa il trend non è cambiato. Cinque giocatori hanno fatto la loro prima presenza ufficiale. Oltre ai già citati autori delle mete: Bui, Ferrari e Isabella, hanno giocato anche, Alessandro Forma, e Manuel Sala.
La prossima sfida è fissata a domenica 27 ottobre e verrà disputata al “Levi” di Giubiano contro i Cadetti del Varese.

Formazione: Bui, Isabella, Gabriele (Sala), Battaglieri, Biondolillo (Forma), Alberto Rossi (c.), Padula, Giovanni Oddi, Scornavacchi (Ferrari), Kilian Brioschi, Magistrali, Dossi, Alberici, Perdoncin, Renzi. All.: P. Evangelista, A. Rossi, D. Lastra.

Serie C2 Girone 1 Poule A (le altre partite): Como-Tradate 32-10, Malpensa-Cadetti del Varese 20-0 a tavolino. Classifica: Malpensa, Como 5, Valcuvia 1, Tradate 0, Rosafanti, Cad. Del Varese -4.