post

Malpensa-Valcuvia 17-3

La striscia positiva dei valcuviani, arrivata sino a diciassette vittorie consecutive, si è interrotta domenica 12 gennaio sul campo “Atleti Azzurri d’Italia” di Gallarate. I padroni di casa del Malpensa hanno battuto 17-3 gli uomini di Paolo Evangelista, in una gara molto più equilibrata di ciò che potrebbe suggerire il punteggio. Gli Unni per gran parte del primo tempo hanno tenuto il pallino del gioco, ma senza capitalizzare più di tanto. Alberto Rossi ha infatti centrato solo una delle tre punizioni a favore e così lo 0-3 ottenuto al 24′ del primo tempo, ha retto solo dieci minuti per via di un’ingenuità avuta dall’estremo Bui (nella foto consolato da Alberici) che ha consentito a Davide Casnaghi di andare in meta. La conseguente trasformazione di Bagatella ha portato i gallaratesi avanti quattro lunghezze. Il divario sarebbe potuto aumentare al 5′ del secondo tempo, ma i padroni di casa non hanno trovato i pali su calcio di punizione e il 7-3 è perdurato fino al 24′ quando Bagatella ha siglato la seconda meta del Malpensa. L’attesa replica da parte degli Unni non c’è stata e al 39′ è arrivata anche la terza meta, marcata dall’ex Migliorini che ha fissato il 17-3 di fine partita. La prossima sfida è in programma domenica 19 gennaio in casa del Como.

Formazione: Bui, Biondolillo, Battaglieri, Gabriele, Isabella, Alberto Rossi (c.) (Ferrari), Padula, Pierobom, Bossi, Kilian Brioschi, Dossi, Magistrali, Alberici, Perdoncin (Giovanni Oddi), Renzi. Non entrati: Scornavacchi, Sala, Forma. All.: P. Evangelista, A. Rossi, D. Lastra.

8a giornata Serie C2 Girone 1 Poule A: Malpensa-Valcuvia 17-3, Rosafanti-Tradate 10-19. Classifica: Valcuvia 18, Como 16, Tradate 16, Malpensa 14, Rosafanti -4. Il Como ha giocato 5 partite, le altre squadre ne hanno giocato 6 e il Tradate una gara in più.