post

Union Milano-Ilop Valcuvia 121-3

Domenica 9 marzo, gli Unni hanno perso al Crespi di Milano contro la capolista Union che nel corso della partita è andata in meta 19 volte.
L’inizio della gara è stato positivo per la Ilop, infatti al 3’ i padroni di casa hanno concesso un calcio di punizione e Alberto Rossi ha realizzato il 3 a 0 per gli Unni. Due minuti dopo i milanesi hanno segnato la prima meta e sono passati a condurre 5 a 3. Nei minuti successivi la Union ha dilagato e prima dell’intervallo è andata in meta alte 9 volte. A metà gara la squadra di casa conduceva 62 a 3. Nel secondo tempo la situazione non è cambiata, i milanesi hanno siglato altre 9 mete e chiuso la gara vincendo con lo straripante punteggio di 121 a 3.
I valcuviani già falcidiati dagli infortuni, dovranno rinunciare anche a Marco Tuozzo che in partita si è fratturato il polso della mano sinistra.
La prossima settimana il campionato si fermerà per dare ai giocatori e tifosi la possibilità di seguire l’ultima giornata del 6 nazioni 2014. Gli unni torneranno in campo domenica 23 marzo per disputare il match casalingo contro il Voghera.

Formazione: Badi, Biondolillo, Ciaccia, A. Rossi, V. Fiorino (al 1′ st Meroni), Padula, M. Ballarin, Tuozzo (V. Fiorino è rientrato al 15′ del st per sostituire un giocatore infortunato), Perdoncin (c.), Amoruso, Renzi, Di Muro, D’Angelo (al 1′ st Taglioretti), Alberici, Tomasina. Allenatori: Ermete Rossi e Beppe Cattaneo. Note: Cartellino giallo per M. Ballarin e Taglioretti.

Risultati della 3^ giornata: Varese-Cus Pavia 7-6, Malpensa-Amatori Tradate 18-20, Union Milano-Ilop Valcuvia 121-3, Voghera-Chicken Rozzano 12-52, Cadetti del Cernusco-Cadetti del Parabiago 21-0.
Classifica: Union Milano 55, Varese 49, Chicken Rozzano 45, Cus Pavia 44, Amatori Tradate 28, Malpensa 16, Ilop Valcuvia 13, Cadetti del Cernusco 8, Voghera 4, Cadetti del Parabiago -3.
Matteo Liorre                                                                                                  foto di Sandra Bizzotto