post

Ilop Valcuvia-Cadetti del Parabiago 19-21

Nei minuti iniziali, gli ospiti in meta con Salmoiraghi e Gobino, conducevano 14 a 0, anche grazie alle trasformazioni di Baxiu e Interdonato. Un piazzato di Alberto Rossi e la meta di Biondolillo trasformata da Rossi, ridavano speranze agli Unni che chiudevano il primo tempo sul -4. Nella seconda frazione, il Valcuvia completava la rimonta con tre punizioni realizzate da Rossi (19-14). All’ultima azione Giovanni Baxiu pareggiava la sfida segnando una meta. Poi la sua trasformazione molto angolata, ha regalato ai “Galletti” l’ottavo successo stagionale. Questo il commento di Baxiu: “Ci abbiam creduto fino in fondo, giocando anche gli ultimi secondi che avevamo a disposizione. Ora la testa è già ai prossimi incontri. Ogni gara per noi è una finale”.
Laconico dal canto suo il capitano degli Unni Perdoncin: “Questa sconfitta brucia molto, peccato sarà per la prossima volta”. Il prossimo appuntamento è dunque fissato al 15 marzo quando si disputerà il match interno contro i Mastini di Opera.

Ilop Valcuvia: Badi, Haida, Bossi, Gabriele, Biondolillo, Alberto Rossi, Ermete Rossi, Scotti (Foresio), Oddi, Costa (Marchio), Renzi, Pierobom, Alberici, Perdoncin (c.), D’Angelo. Non entrati: Nicola Fiorno, Tettamanzi. Allenatori: Ermete Rossi e Beppe Cattaneo. Carellini gialli: Badi. Haida.

Risultati (16a giornata): ReFlex Tradate-Malpensa 38-24, Ilop Valcuvia-Cadetti del Parabiago 19-21, Mastini-Cesano Boscone 10-12, Gattico-Saints 39-3, Cadetti del Novara-Chicken 6-69, ha riposato il Voghera.
Classifica: Chicken Rozzano 68, Cesano Boscone* 53, Tradate*** 42, Mastini* 38, Malpensa* 36, Cad. del Parabiago** 31, Valcuvia**, Gattico*, Cad. del Novara 16, Voghera* 1, Saints* 0. Ogni asterisco rappresenta una partita giocata in meno rispetto alle sedici giornate di campionato. Nel computo rientrano sia le partite rinviate che i turni di riposo.
Matteo Liorre (foto di Francy Cabanillas)