post

Cesano Boscone-Unni Valcuvia 38-0

Domenica 31 gennaio, sul campo di via Don Sturzo a Cesano Boscone, i padroni di casa che occupano il secondo posto della graduatoria, hanno battuto gli Unni 38 a 0.
I milanesi, a segno con tre mete per tempo, non hanno lasciato punti ai valcuviani che sommersi dagli infortuni hanno subito la quarta sconfitta in campionato.
In realtà gli Unni qualche possibilità l’hanno avuta, nel primo tempo con più cinismo avrebbero potuto segnare almeno una meta; poi nella ripresa, finché il fiato ha retto, si è visto un buon Valcuvia, ma a lungo andare i padroni di casa hanno dilagato fino al 38 a 0 di fine partita.
Da segnalare l’ottima prova di capitan Perdoncin, l’esordio dell’ala Luca Ballarin proveniente del settore giovanile e i due gialli per parte sanzionati dall’arbitro Barrafranca: di Carabelli e Badi quelli subiti dagli Unni.
La prossima partita in casa del Malpensa appare molto più complicata del solito, per i recenti progressi dei gallaratesi e per i guai fisici che seguitano a colpire i valligiani.

Valcuvia: Bossi, Biondolillo, Pierobom, Tommaso Foresio (Badi), Oddi, Alberto Rossi (Haida), Gabriele, Fabrizio Foresio, Tuozzo, Tettamanzi, Di Muro, Carabelli (Luca Ballarin), Renzi, Perdoncin (c.), Alberici. Allenatore: Beppe Cattaneo.

9a giornata serie C2 girone 1 Lombardia: Cesano Boscone-Valcuvia 38-0, Malpensa-Tradate 27-14, Saints-Cadetti del Parabiago 3-68, Gattico-Verbania 12-26.
Classifica: Malpensa 36, Cesano Boscone 30, Verbania 29, Tradate 24, Valcuvia 16, Cad. Parabiago 13, Voghera 9, Gattico 3, Saints 0.

Matteo Liorre (foto di Jucelia Pierobom)