post

MINIRUGBY: NEL GELO DI CUSAGO

Under 10 e under 12 impegnate nel raggruppamento di Cusago.
Temperatura glaciale ben sotto lo zero, nebbiolina alta e fastidiosamente bagnata, una serie impressionante di sfumature di grigio… mooolte più di 50
Meglio pensare al caldo clima natalizio, vin brûlé, cioccolatini, lucine e alberelli colorati, magari addobbati con le nostre palline ovali
Va bene mi sto lasciando un po’ prendere la mano, rientriamo nei ranghi e via di cronaca.
In anticipo ringrazio chi mi ha “volontariamente” (come no!!!) aiutato con preziose e precise informazioni per scrivere quanto segue.

UNDER 12

Raggruppamento numeroso con i padroni di casa del Rugbio, Malpensa, Rosafanti, Legnano, Rho,Pavia e Lainate che schiera due squadre.

Il meteo inclemente accoglie gli Unni che a ranghi ridotti affrontano il CUS Pavia. Solo 10 giocatori ma tanta voglia di fare, supportati dall’allenatore Paolo che è stato prodigo di consigli e indicazioni.

Il primo tempo viene giocato a ritmi serrati e le due squadre si dimostrano equilibrate, ma gli Unni riescono a chiudere con un parziale di 3 mete a 0. Nel secondo tempo lo scontro continua ma gli Unni riescono a contenere la rimonta del CUS Pavia vincendo 5 a 3.

Dopo solo 5 minuti di pausa si ricomincia con il Malpensa che impegna gli Unni nel gioco chiuso;si combatte senza esclusione di colpi per conquistare ogni metro di campo! Il primo tempo termina in parità (1 a 1). Nel secondo tempo la fatica comincia a farsi sentire e il Malpensa continua a impegnare gli Unni, che comunque riescono a reagire vincendo 3 a1.


Dopo un the caldo qualche barretta di cioccolato comincia la terza partita con il Lainate 2, che parte subito ad un ritmo sostenuto ma gli Unni continuano ad attaccare sfruttando il peso dei propri giocatori e il primo tempo si chiude 5 a 1 per i nostri. Nel secondo tempo i nostri continuano a mantenere il proprio vantaggio pur giocando in modo disordinato fino a vincere 8 a 3. Tre vittorie su tre! Un risultato ottimo che ci conferma in testa al girone e ci garantisce la finale per il primo posto.

Dopo una breve pausa negli spogliatoi comincia la finale con la squadra del Lainate 1, vincitrice dell’altro girone. Gli Unni attaccano in maniera decisa segnando subito due mete e gestiscono poi la partita. Negli ultimi minuti la fatica è oramai evidente per entrambe le squadre ma i nostri non mollano e continuano a combattere fino a ottenere una netta vittoria per 3 a 1.

Primo posto assoluto del torneo! Un grande risultato che ripaga tutti del viaggio e del gran freddo patito durante la giornata. Non avremmo potuto chiedere di più.

UNDER 10

Nonostante il freddo i ragazzi non mollano e anche questa domenica schieriamo due squadre, Rugby Valcuvia con sostegno dei Rosafanti di Cassano Magnago.
Per stare fermi il meno possibile si gioca su tre campi divisi in altrettanti gironi.
Poi le finali.

Nel girone eliminatorio gli under 10 giocano contro Abbiategrasso e Rugbio1.
Prima partita contro Abbiategrasso e i nostri dilagano, imponendosi con diverse mete di scarto.
Seconda contro i padroni di casa: inizio traballante dei nostri Unni che risentono di un arbitraggio molto intransigente, che (giustamente) di continuo ferma il gioco mettendoci in difficoltà.
In pochi attimi gli Unni rientrano a pieno nelle regole di placcaggio e con netta superiorità chiudono la partita a loro favore.

Si va quindi nel girone finale dei primi, dove incontriamo Parabiago pigliatutto che piazza qui entrambe le squadre.

Ma è quando il gioco si fa duro che i duri incominciano a giocare!
Contro entrambe le squadre i ragazzi tirano fuori le unghie e i denti, mettendo in campo due pregevoli partite, sono Squadra con la S maiuscola.

È una meraviglia starli a sentire da bordo campo mentre si accordano su cosa fare e come farlo…e il bello è che poi il “piano” funziona!!

Con Parabiago1 finisce 3/3 e con Parabiago2 2/2.

Strette di mano con gli avversari, tutti e tre primi a pari merito.

UNDER 9

Oggi si ritorna alla formazione “originaria”, già rodata in diversi tornei, quindi in versione Unni-Fanti. Nel girone eliminatorio ci sono Saronno, Lainate 2 e Parabiago 2.
Prima partita contro Saronno, vinta senza grandi difficoltà.

Contro Parabiago 2 il gap è un po’ più elevato e gli Unni subiscono una sconfitta, ma non mollano mai, giocano fino alla fine senza paura.

Terza partita contro Lainate 2 e i nostri stampano la seconda vittoria di giornata.
Girone finale con Abbiategrasso, Rugbio2 e Saronno.

Una vittoria e due sconfitte di misura, si arriva vicini al pareggio.

Grandi emozioni, tanto impegno e indicazioni seguite alla lettera, da migliorare la fase difensiva.
Il Bilancio è positivo: gli Under 9 oggi fanno un salto di qualità dimostrando un ottimo impegno. Mettono in campo le istruzioni ricevute negli allenamenti iniziando a vincere anche senza l’aiuto dei “fratelli” più grandi. Bravi.

Castro&Luca chiudono il torneo dichiarandosi soddisfatti e soprattutto orgogliosi di tutti questi Unni!

Chiudo facendo a nome del Club i più sentiti auguri di Buone Feste a tutta la grande famiglia degli Unni!

Ci vediamo nel nuovo anno per la seconda parte della stagione.

2 thoughts on “MINIRUGBY: NEL GELO DI CUSAGO

Comments are closed.