post

Cadetti del Parabiago-Ilop Valcuvia 13-30

Gli Unni hanno vinto la terza partita di fila. Domenica scorsa è caduto il tabù Parabiago, campo dal quale i valcuviani erano sempre usciti sconfitti; i cadetti rossoblù sono stati regolati 30 a 13, dopo un primo tempo difficile e un secondo tempo di gran carattere.
Nel corso dei primi minuti, Alberto Rossi ha realizzato due piazzati, portando gli Unni sul 6 a 0. Poi il Parabiago è andato in meta con Antonello Interdonato, Giovanni Baxiu ha trasformato e i “galletti” si sono portati in vantaggio di uno.
Alberto Rossi dopo la mezzora ha segnato e trasformato una meta, 13 a 7 e nuovo vantaggio per gli Unni. I cadetti, prima dell’intervallo, hanno accorciato sul 10 a 13 con un piazzato di Baxiu.
Appena è iniziato il secondo tempo, ancora Baxiu con un’altra punizione ha pareggiato, ma ha risposto Rossi piazzando il 16 a 13. Nei minuti successivi, gli Unni hanno cambiato marcia e sono andati in meta con Padula e Haida. A segno entrambe le trasformazioni per merito del solito Rossi. Nella Ilop, che al fischio finale ha vinto 30 a 13, si stanno vedendo gli insegnamenti di Ermete Rossi e Beppe Cattaneo. Gli allenatori del Valcuvia stanno puntando su automatismi di squadra e capacità individuale di leggere il gioco.

Formazione: Badi, Haida, Battaglieri (Biondolillo), A. Rossi, M. Ballarin (Evangelista), Padula , Ciaccia, Tuozzo (Lalicata), Scotti, Amoruso (Scornavacchi) (Zandarin), Busnelli, Di Muro, Renzi, Perdoncin (c.), D’Angelo (Tomasina) (Alberici). Allenatori: Ermete Rossi e Beppe Cattaneo. Giallo a Scornavacchi per placcaggio irregolare.[yt]i2Mpq3KZQls[/yt]
6a giornata della serie C di rugby girone 1: Malpensa-Cus Pavia 14-30, Cadetti del Parabiago-Ilop Valcuvia 12-30, Voghera-Union Milano 0-104, Varese-Chicken Rozzano 23-19, ReFlex Tradate-Cadetti del Cernusco 15-14.
Classifica: Union Milano 26, Cus Pavia 24, Chicken Rozzano, Varese 20, Malpensa 15, Tradate 14, Valcuvia 9, Cernusco cad. 2, Parabiago cad –3, Voghera -8.

Under 18, domenica 17 novembre: Lainate-Malpensa con Unni 7-27

Matteo Liorre

le foto sono dell’ineguagliabile Sara Beverina

[nggallery id=14 template=download ]